Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Fuck You: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
MI Lascerò tutti i miei figli ad un futuro incerto Mangerò composta a tavola con mani giunte Piangerò con discrezione senza dar nell'occhio DO#m SI Dormirò come se fossi morta, I say, fuck you MI C'era una volta una promessa, una carezza MI7/4 Un bilocale come una fortezza, chiamarti la mia principessa MI C'era la fretta, del taxi giù che aspetta SOLadd9 ma non vuoi andare LA C'era una foto di noi al mare, MI c'era un vuoto che puoi colmare MI7/4 Gelati e film da noleggiare MI C'era togliersi i vestiti e poi volare C'era la gelosia e tu che te ne andavi, SOLadd9 e correre da te LA MI Quando per magia mi chiamavi LA MI Pregherò affinché tu possa avere tutto ciò che vuoi LA LA4 MI Soldi, macchine, e una donna al giorno LA MI E la possibilità di avere tutto e subito LA Senza aver bisogno di essere mai perdonato DO#m FA#7 LA I say fuck you, you will never know DO#m FA# What is turning in my mind, fuck you LA FA# LA So you better watch out FA# So you better watch out, out MI C'erano cene mondane, stare composto MI7/4 E il mio bere e fumare che volevi cambiare a ogni costo MI C'erano scene di panico senza motivo MI4 Ed il tuo essere isterica per il modo in cui vivo MI E farmi stare simpatica la tua amica più idiota MI7/4 La filosofia del tuo maestro di yoga MI Poi c'era l'emicrania e i sospetti silenzi LA Io al mare tu in montagna C'era parlare lingue differenti MI LA Asseconderò ogni tua perversa inclinazione MI LA LA7/4 Proverò ad interpretare ogni tuo malumore MI LA Sarò pronta accanto a te quando verrà il momento MI LA LA7/4 Quando il tempo ti restituirà quello che hai dato DO#m FA#7 LA I say fuck you, you will never know DO#m FA# What is turning in my mind, fuck you DO#m FA# So you better watch out... MI MI7+ Ma adesso metti bene a fuoco, mi vedi LAadd9 Sono caduto in piedi, ci credi Non ti cercherò MI MI7+ Ho tolto le foto dalle pareti e nei miei sogni segreti SOL6/9 RE Non ti vedo MI MI7+ E a dormire ci riesco, esco quando mi va LAadd9 Bevo, abbondanti sorsate di libertà MI MI7+ Faccio assordanti risate con gli amici al bar SOL6/9 Su come ero spento quando perdevo tempo, LA6 stando con quella là MI LAadd9 Sfumi nella memoria, non ti penso mai MI MI7+ E ogni mentire, ogni fare soffrire Ci insegna la storia SOL6/9 RE6/9 Pagherai MI E so che a ogni risveglio MI7+ Non ci sarai LA/MI E so che tanto di meglio Non troverai MI MI7+ Mai, ho due parole e una bombola spray SOL6/9 Fuck you RE6/9 Per quando tornerai DO#m FA#7 LA I say fuck you, you will never know DO#m FA# What is turning in my mind, fuck you LA FA# LA So you better watch out FA# MI So you better watch out, out
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: ALESSANDRO ALEOTTI, PAOLA TURCI
Copyright: LYRICS © WARNER CHAPPELL MUSIC, INC.
 

Fuck You: Video

Fuck You è un brano composto e inciso dagli Articolo 31, contenuto nell'album Domani smetto pubblicato nel 2002. Sesto lavoro in studio per la band milanese, conferma le tematiche dei dischi precedenti come l'odio verso le raccomandazioni, i cosiddetti "figli di papà", il rapporto col denaro nella società. La canzone è la quarta traccia del disco e vede la collaborazione della cantautrice romana Paola Turci; parole e musica sono firmate dalla stessa Turci e da Alessandro Aleotti, in arte J-Ax.

Articoli correlati

  • Fuck YouFuck You MI Fuck You (Fuck-you, Fuck-you) MI Lascerò tutti i miei figli ad un futuro incerto, mangerò composta a tavola con […]
  • BambiniBambini Intro: RE MI LA RE MI LA RE MI FA#m RE MI LA RE MI FA#m RE MI LA Bambino, armato e disarmato in una […]
  • L’Ultimo OstacoloL’Ultimo Ostacolo Intro: MI7+ FA#6 MI7+ FA#6 SOL#m FA# MI7+ Fermati FA#6 Che non è l’ora dei saluti SOL#m9 Vieni qui SI7+ E abbracciami per due […]
  • Un’Emozione da PocoUn’Emozione da Poco DO#m C’è una ragione che cresce in me LA SI E l’incoscienza svanisce SOL# E come un viaggio nella notte […]
  • Off-LineOff-Line LAm FA È così che ti ritrovi a camminare DO Le tue ali barattate per due suole […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).