Fidati Ancora di Me è un brano interpretato da Alessandra Amoroso contenuto nell’album Vivere a colori pubblicato nel 2016. Disco di grande successo premiato con due Dischi di platino, e oltre 100,000 copie vendute. La canzone, scritta da Daniele Magro, si presenta come una ballata pop elettro/acustica con inserimenti orchestrali e dallo stile cantautorale. Il testo parla dell’importanza dei piccoli gesti che danno senso all’amore, in grado di ottenere meravigliosi traguardi.

Testo e Accordi per chitarra.

Alessandra Amoroso Fidati Ancora di Me Accordi per Chitarra Chords Testo

     LAb
    Niente so di te
               FAm
    nonostante la mia dipendenza dal tuo odore
                MIb
    nonostante questa mia tendenza a esagerare
              REb
    nonostante me
           LAb
    Eppure tutto sai di me
                 FAm
    e i tormenti spazzi via con fare da gigante
                  MIb
    da quel punto penso a te non sembreranno niente
                     REb             REb6
    non lasciarmi sola ascoltami perché
     FAm
    Spesso chi rinuncia
      REb
    temendo abbia perso
       LAb                   MIb
    ha perso già in partenza
          FAm
    da te tutto ricomincia
       REb
    un punto sei nell'ombra
       LAb                    MIb
    ed io ti vengo appresso, adesso


    LAb
    Fidati ancora di me

    credimi
      MIb
    e scusa se parlo con te
                FAm7
    credevo non fossi importante
                         REbadd9
    o meno di niente per te
                              LAb
    stanotte fidati ancora di me


           LAb
    Eh. ed io ti chiamo adesso

    per donarti
    FAm
    la mia vita e il meglio del mio tempo
                  MIb
    che ti basti quando non ce ne sarà più tanto
                      REb
    e che mi basti a starti accanto, sì
      LAb
    e dormi accanto a me
                       FAm
    per coprirti ho il mio respiro

    è tutto ciò che posso
                 MIb
    non ha senso fingere che sia soltanto vento
                   
    che mi fa tremare
           REb
    abbracciami, abbracciami perché
     FAm
    Spesso chi rinuncia
      REb
    temendo abbia perso
       LAb                  MIb
    ha perso già in partenza
          FAm
    da te tutto ricomincia
       REb
    un punto ero nell'ombra
       LAb                   MIb
    ed io ti vengo appresso adesso


    LAb
    fidati ancora di me

    credimi
    MIb
    scusa se parlo con te
                   FAm7
    io credevo non fossi importante
                         REbadd9
    o meno di niente per te
                               LAb
    stanotte fidati ancora di me
    MIb
    scome avrei fatto con te
                   FAm7
    io credevo non fossi importante
                         REbadd9
    o meno di niente per te
                              SIbm7
    stanotte fidati ancora di me
                          REbadd9
    e aggiungeremo una coperta
                        FAm
    per ogni nostra debolezza
                          MIb
    la vita che volevo è questa questa sì

Strumentale:
             SIbm7  REbadd9 

    ...adesso
    LAb
    fidati ancora di me

    credimi
    MIb
    scusa se parlo con te
                   FAm7
    io credevo non fossi importante
                         REbadd9
    o meno di niente per te
                               
    stanotte fidati ancora 

    LAb
    Tutto sai di me
                MIb
    nonostante questa timidezza sul mio volto
               SIbm
    nonostante tutta l'amarezza che mi porto

    nonostante
  REb
    nonostante tutto

    fidati ancora di me

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti