Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Tutto Qui: Accordi

Prontuario con tutti gli accordi, Spedizione gratis!
Intro: REb MIb LAb REb MIb MIb/REb REb LAb MIb/SOL Lo so che sei stanca FAm7 Lo sono anche io MIb/SOL LAb Sembriamo due panda MIb/SOL FAm7 Amore mi-o LAb7/6 LAb7 REb MIb DO7/MI Ed ogni mattina ti svegli e pensi FAm SIb7 MIb4 MIb “Boh, chissà com’è che oggi tutte a me” REb MIb DO7/MI FAm7 Ma chiamami quando riatterri sul mondo perché SIbm7 MIb7 Mi stringo un po’ e sposto un po’ di me REb7+ MIb LAb Vorrei guardare il passato con te REb7+ MIb LAb Addosso al muro col proiettore REb7+ DO7/MI FAm7 Viverlo insieme un minuto anche tre REb7+ MIb LAb Scappare per un po’ da Roma Nord LAb MIb/SOL FAm7 Lo sai che sei matta, lo sono anche io MIb/SOL LAb MIb/SOL FAm7 Hai perso la calma appresso al mio LAb7/6 REb MIb DO7/MI Cuore che tutte le notti fa ...Ah SIb7 MIb4 MIb E sai com’è mi sa che centri te REb MIb DO7/MI FAm7 Ma chiamami quando ripasserai da casa mia SIbm7 MIb Che scendo un po’ o sali tu da me REb7+ MIb LAb Vorrei guardare il passato con te REb7+ MIb LAb Addosso al muro col proiettore REb7+ DO7/MI FAm7 Viverlo insieme un minuto anche tre REb7+ MIb REb7+ MIb LAb Scappare per un po’ da Roma Nord REb7+ MIb LAb4 LAb Perché perché perché perché ogni tanto REb7+ è giusto stare anche così REb/DO SIbm7 Con il terrore sai di perdersi LAb E questa vita non impara mai REb Ma domani domani domani potremmo anche ridere REb/DO SIbm7 O almeno sorridere MIb7/4 MIb7 Tutto qui REb MIb LAb Vorrei guardare il soffitto con te REb MIb LAb Stesi sul letto col raffreddore REb MIb DO7/MI FAm Chiudere gli occhi e vedere com’è REb MIb LAb Chiudere gli occhi e vedere com’è
Prontuario con tutti gli accordi, Spedizione gratis!

Credits

Autori: F. Pardini, F. Nardelli
Copyright: © Maciste Dischi, Sony Music Publishing
 

Tutto Qui: Video

Tutto Qui è un brano scritto e inciso da Gazzelle, vero nome Flavio Bruno Pardini, pubblicato in singolo nel 2024. Rappresenta l'esordio del cantautore romano al Festival di Sanremo, in occasione della 74° edizione. Con testo intimo, la canzone descrive la stanchezza emotiva di una coppia, paragonandosi a due panda. Affronta il desiderio di esplorare insieme il passato, sfuggire alla routine e vivere momenti speciali: le sfide della vita, una prospettiva di risate e sorrisi, il tutto delicatamente adagiato su un arrangiamento che sa di classico, sa di romantico ma non sa di cliché.

 

Articoli correlati

 Gazzelle: Vedi tutte le canzoni
Non Sei Tu
Non Sei Tu è un brano scritto e interpretato da Flavio Bruno Pardini, conosciuto dalla scena musicale con lo pseudonimo...
Punk
Punk è un brano scritto e interpretato da Flavio Bruno Pardini, meglio conosciuto come Gazzelle, contenuto nell'album o...
Sopra
Sopra è un brano scritto e interpretato da Flavio Bruno Pardini, conosciuto come Gazzelle, contenuto nell'album Punk pu...
Nero
Nero è un brano scritto e interpretato da Flavio Pardini, in arte Gazzelle. Il cantautore romano ha pubblicato a marzo ...
Sayonara
Sayonara è un brano scritto e interpretato da Flavio Pardini, in arte Gazzelle. Una delle nuove realtà musicali nel mo...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
36 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).