Ultimi articoli pubblicati

Red, Red Wine

Red, Red Wine è un brano reinterpretato e inciso dagli UB40, contenuto nell'album Labour of Love pubblicato nel 1983. Quarto lavoro in studio per la band di Birmingham, si tratta del loro primo disco interamente dedicato alle cover e riscosse grande successo in patria ma anche in Nuova Zelanda e Paesi Bassi, dove scalò le classifiche! La canzone risale al 1968 quando nasceva dal genio compositivo del cantautore di New York Neil Diamond, che la inseriva nel suo secondo album Just for You.

Continua a leggere »

We’re Not Gonna Take It

We're Not Gonna Take It è un brano composto e inciso dai Twisted Sister, contenuto nell'album Stay Hungry pubblicato nel 1984. Terzo disco di inediti per la band di New York, si rivela uno dei loro più grandi successi commerciali aggiudicandosi ben tre dischi di platino (di allora) e oltre 3 milioni di copie vendute! La canzone è tra le principali artefici di tale successo; scritta, come le altre, dal frontman Dee Snider, nasce ispirandosi al sound del gruppo hard rock britannico "Slade".

Continua a leggere »

Stressed Out

Stressed Out è un brano composto e inciso dai Twenty One Pilots, contenuto nell'album Blurryface pubblicato nel 2015. Quarto lavoro in studio per il duo dell'Ohio, rappresenta il loro salto di qualità: è, infatti, il primo della loro carriera musicale a raggiungere la vetta della classifica Billboard 200 conferendogli una popolarità internazionale. La canzone è il terzo singolo estratto dal disco e, come le altre, porta la firma del tastierista Tyler Joseph; il testo è una riflessione ad alta voce sull'abbandono della giovinezza e su ciò che comporta l'essere "adulti".

Continua a leggere »

Já Sei Namorar

Já Sei Namorar è un brano composto e inciso dai Tribalistas, contenuto nell'album eponimo pubblicato nel 2002. Disco d'esordio per il trio brasiliano, si rivela anche l'ultimo dopo una collaborazione tra i tre musicisti durata ben dieci anni nonostante abbia riscosso grande successo in patria ma anche in tutta Europa. La canzone è il pezzo "traino" dell'album e diventa in poco tempo un vero e proprio tormentone; partecipò, infatti, come protagonista al Festivalbar 2003.

Continua a leggere »

Monsoon

Monsoon è un brano composto e inciso dai Tokio Hotel, contenuto nell'album Scream pubblicato nel 2007. Terzo lavoro in studio per la band tedesca, rappresenta il loro esordio a livello internazionale: i testi, da adesso, sono in inglese a differenza dei lavori precedenti nella loro lingua nazionale. La canzone è il primo singolo estratto dal disco e risale al 2005, quando nasceva con il titolo Durch den Monsun per il solo mercato tedesco; nel 2007 partecipò al Festivalbar aggiudicandosi il "Premio Digital".

Continua a leggere »

Can’t Stop the Feeling!

Can't Stop the Feeling! è un brano scritto e interpretato da Justin Timberlake, pubblicato come singolo nel 2016 e che il cantautore di Memphis realizza su precisa commissione DreamWorks Animation: fa parte, infatti, della colonna sonora del film d'animazione "Trolls" diretto da Mike Mitchell e Walt Dohrn; Justin è anche uno dei doppiatori nel film ed interpreta il troll Branch. Musicalmente si presenta come una vivace ballata pop, tra il funk e la dance. Buon divertimento!

Continua a leggere »

Apologize

Apologize è un brano reinterpretato da Timothy Zachery Mosley, meglio conosciuto come Timbaland, contenuto nell'album Shock Value pubblicato nel 2007. Secondo lavoro in studio per il rapper della Virginia, si rivela un grandissimo successo internazionale con oltre 4 milioni di copie vendute. La canzone è il remix del brano omonimo scritto e inciso dai OneRepublic per il loro disco d'esordio Dreaming Out Loud, uscito nel 2006. La nuova versione vede, infatti, duettare Timbaland con Ryan Tedder.

Continua a leggere »

Raindrops Keep Fallin’ on My Head

Raindrops Keep Fallin' on My Head è un brano interpretato e inciso da B. J. Thomas all'anagrafe Billy Joe Thomas, pubblicato come singolo nel 1969. Canzone scritta dal grande compositore Burt Bacharach insieme a Hal David, si rivelò uno dei più grandi successi del cantante proveniente dall'Oklahoma balzando in cima alla classifica Billboard Hot 100. Uno dei principali artefici di tale successo è il fatto che fu scritta per far parte della colonna sonora del film western "Butch Cassidy"... e gli fruttò addirittura un "Oscar alla miglior canzone"!

Continua a leggere »

Jumper

Jumper è un brano composto e inciso dai Third Eye Blind, contenuto nell'album eponimo pubblicato nel 1997. Disco d'esordio per la band di San Francisco, è il frutto del fortunato incontro con i britannici Oasis, che li scelsero per aprire un loro concerto negli Stati Uniti nel 1996. La canzone è il quinto singolo estratto dall'album ed è uno dei loro cavalli di battaglia; celebre è l'interpretazione dell'attore Jim Carrey nel film "Yes man"!

Continua a leggere »

Hunger Strike

Hunger Strike è un brano composto e inciso dai Temple of the Dog, contenuto nell'album eponimo pubblicato nel 1991. Disco d'esordio (e anche l'ultimo!) per la band di Seattle, è interamente dedicato a Andrew Wood, il leader del gruppo grunge "Mother Love Bone" morto nel 1990 a soli 24 anni. La canzone è la terza traccia dell'album ed è scritta dal frontman Chris Cornell; vede la partecipazione canora del cantautore Edward Louis Severson III, meglio conosciuto come Eddie Vedder.

Continua a leggere »