Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Pazza: Accordi

Prontuario con tutti gli accordi, Spedizione gratis!
Intro: FA5 FA5 Sono sempre la ragazza Che per poco già s’incazza RE5 Amarmi non è facile SIb5 Purtroppo io mi conosco LA5 DO5 Ok ti capisco FA5 Se anche tu te ne andrai via da me LA Col cuore che ho spremuto come un dentifricio REm E nella testa fuochi d’artificio SIb Adesso vado dritta ad ogni bivio SOL5 Va bene sono pazza che c’è, che c’è FA Io sono pazza di me, di me REm E voglio gridarlo ancora SIb SOL4 Non ho bisogno di chi mi perdona io, DO7 FA faccio da sola, da sola E sono pazza di me REm Sì perché mi sono odiata abbastanza SIb SOL4 Prima ti dicono basta sei pazza e poi FA5 Poi ti fanno santa FA5 Io cammino nella giungla Con gli stivaletti a punta RE5 E ballo sulle vipere SIb5 Non mi fa male la coscienza LA5 DO5 E mi faccio una carezza FA5 perché non riesco a chiederle LA Col cuore che ho spremuto come un dentifricio REm E nella testa fuochi d’artificio SIb E se in giro è tutto un manicomio SOL5 Io sono la più pazza che c’è, che c’è FA Io sono pazza di me, di me REm E voglio gridarlo ancora SIb SOL4 Non ho bisogno di chi mi perdona io, DO7 FA faccio da sola, da sola E sono pazza di me REm Sì perché mi sono odiata abbastanza SIb SOL4 Prima ti dicono basta sei pazza e poi REm Poi ti fanno santa DO/MI FA Scusa se ti ho fatto male SIb7+ FA/LA SOLm7/9 Forse non sono normale, o forse FA Io sono pazza di me, di me REm E voglio gridarlo ancora SIb SOL4 Non ho bisogno di chi mi perdona io, DO7 FA faccio da sola, da sola E sono pazza di me REm Sì perché mi sono odiata abbastanza SIb SOL4 Prima ti dicono basta sei pazza e poi DO7 FA Poi ti fanno santa
Prontuario con tutti gli accordi, Spedizione gratis!

Credits

Autori: L. Bertè, A. Bonomo, L. Chiaravalli, A. Pugliese
Copyright: © Edizioni Curci, Music Union, Star, Bandabebè
 

Pazza: Video

Pazza di Loredana Bertè, canzone uscita nel 2024 e presentata al Festival di Sanremo 2024, è un inno di autodeterminazione. La canzone esprime il coraggio di essere se stessi, anche se ciò comporta essere considerati "pazzi" dagli altri. Bertè abbraccia la sua individualità, sfidando giudizi e abbracciando la propria follia con orgoglio, sottolineando l'importanza di amarsi e perdonarsi prima di cercare approvazione esterna. Come al solito, non mancano mai rock e tanta grinta.

 

Articoli correlati

 Loredana Bertè: Vedi tutte le canzoni
Non Ti Dico No
Non Ti Dico No è un brano interpretato dalla mitica Loredana Bertè insieme ai BoomDaBash e prodotto dalla fortunata co...
In Alto Mare
In Alto Mare è un brano inciso da Loredana Bertè contenuto nell'album Loredana Bertè pubblicato nel 1980. La canzone,...
Senza Pensieri
Senza Pensieri è un brano scritto e interpretato da un trio d'eccezione: Fabio Rovazzi, Alessandro Aleotti in arte J-A...
Sei Bellissima
Sei Bellissima è considerata una delle più grani interpretazioni di Loredana Bertè, nonchè il suo primo singolo ad e...
Non Sono una Signora
Non Sono una Signora è una canzone del 1982, interpretata da Loredana Bertè ma scritta e prodotta da Ivano Fossati. Co...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
36 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).