Come Foglie è una canzone interpretata da Malika Ayane e scritta da Giuliano Sangiorgi, il cantante dei Negramaro. Il brano, contenuto nella riedizione dell’album Malika Ayane (2009), è stato presentato alla 59esima edizione del Festival di Sanremo, in occasione del quale è stato cantato anche in duetto con Gino Paoli.
Come Foglie ha debuttato in classifica al quarto posto tra i singoli più scaricati in Italia, per poi salire anche in terza posizione.

Testo, Accordi e Tablatura per chitarra.

Malika Ayane Come Foglie Accordi per Chitarra Chords Testo Tab

Intro:
SIbadd9     FA6/LA      MIb7+add13 DOm7/4  FA

(capotasto in III)
e--------------------------------------------------2-
B-0-------0-------0---0---------0--------0-------3---
G-2-----2-------2-------2-----2--------2-------2-----
D-0-----------0-------------2--------2-------0-------
A-------------------------3--------0-----------------
E-3---------2----------------------------------------

SIbadd9
    E ha piovuto il caldo
FA6/LA
    ha squarciato il cielo
MIb7+add13              DOm7/4    FA
    dicono sia colpa di un’estate come non mai
SIbadd9
    Piove e intanto penso
FA6/LA
    ha quest’acqua un senso
MIb7+add13             DOm7/4      FA
    parla di un rumore prima del silenzio e poi

SOLm                     RE
    È un inverno che va via da noi
MIb7+
    allora come spieghi
SIb        FA/LA       SOLm
questa maledetta nostalgia
                RE         MIb
di tremare come foglie e poi
               MIbm
di cadere al tappeto?

SIb           FA
    D’estate muoio un po’
DOm7/4      MIbm          FA
    aspetto che ritorni l’illusione
SIb              FA
    di un’estate che non so
DOm7/4               MIbadd9      FA
    quando arriva e quando parte, se riparte

Strumentale:
             SIbadd9  FA6/LA  MIb7+add13  DOm7/4  FA

SIbadd9
    È arrivato il tempo
FA6/LA
    di lasciare spazio
MIb7+add13            DOm7/4
    a chi dice che di spazio
        FA             SIbadd9
e tempo non ne ho dato mai

Seguo il sesto senso
FA6/LA
    della pioggia il vento
MIb7+add13              DOm7/4
    che mi porti dritta dritta a te
    FA           SOLm
che freddo sentirai

                    RE
È un inverno che va via da noi
MIb7+
    allora come spieghi
SIb        FA/LA       SOLm
questa maledetta nostalgia
                RE         MIb
di tremare come foglie e poi
                 MIbm
di cadere al tappeto?

SIb           FA
    D’estate muoio un po’
DOm7/4      MIbm          FA
    aspetto che ritorni l’illusione
SIb              FA
    di un’estate che non so
DOm7/4               MIbadd9      FA
    quando arriva e quando parte, se riparte

SOLm                        RE
    È un inverno che è già via da noi
MIb7+
    allora come spieghi
SIb        FA/LA       SOLm
questa maledetta nostalgia
                RE
di tremare come foglie e poi
MIb                  MIbm
    di cadere al tappeto?

SIb           FA
    D’estate muoio un po’
DOm7/4      MIbm          FA
    aspetto che ritorni l’illusione
SIb              FA      SIb11
    di un’estate che non so
DOm7/4               MIbadd9      FA
    quando arriva e quando parte, se riparte

SIbadd9
    È arrivato il tempo
FA6/LA
    di lasciare spazio
MIb7+add13            DOm7/4
    a chi dice che di spazio
        FA             SIbadd9
e tempo non ne ho dato mai

Articoli correlati

  • E Se PoiE Se Poi E Se Poi è un brano cantato da Malika Ayane pubblicato come singolo nel 2013. Scritto da Giuliano Sangiorgi, cantante dei Negramaro, viene presentato al Festival di Sanremo '13 […]
  • Ricomincio da QuiRicomincio da Qui Ricomincio da Qui è un brano scritto e interpretato da Malika Ayane
  • HelloHello Hello è un brano scritto e interpretato da Cesare Cremonini in coppia con Malika Ayane in occasione della raccolta 1999.2010 The Greatest Hits pubblicata nel 2010. La canzone […]
  • Senza Fare sul SerioSenza Fare sul Serio Senza Fare sul Serio è il secondo singolo estratto dall'album Naif, quarta raccolta di inediti di Malika Ayane. Pubblicato il 10 aprile del 2015, il brano è stato scritto dalla […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti