La Vita È Adesso è un brano scritto e interpetato da Claudio Baglioni contenuto nell’omonimo album pubblicato nel 1985. Disco registrato allo Shipton Manor nel Oxford Shire in Inghilterra, è uno dei grandi successi del cantautore romano, quattro dischi di platino e oltre 4 milioni di copie vendute. Disco scritto osservando la vita delle persone da un bar su di un colle romano, la canzone è la chiave di volta dell’intero lavoro. Vivere il presente, senza lasciare andare un giorno inutilmente.

Testo e Accordi per chitarra.

Claudio Baglioni La Vita È Adesso Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro: DO SOL/SI REm/LA LAm SOL/SI DO SOL/SI REm/LA LAm SOL/SI DO La vita è adesso SOL/SI Nel vecchio albergo della terra REm/LA E ognuno in una stanza E in una storia LAm Di mattini più leggeri DO/SOL FA E cieli smarginati di speranza DO/MI E di silenzi da ascoltare REm LAm/DO E ti sorprenderai a cantare MIm/SI SOL7 Ma non sai perché... DO La vita è adesso SOL/SI Nei pomeriggi appena freschi REm/LA Che ti viene sonno LAm E le campane girano le nuvole DO/SOL FA E piove sui capelli DO/MI E sopra i tavolini dei caffè all'aperto REm LAm/DO MIm/SI E ti domandi incerto chi sei tu...
SOL Sei tu... RE RE/DO sei tu... SIm RE7/LA sei tu... SOL DO/SOL Sei tu che spingi avanti il cuore RE/SOL DO SOL RE/FA# Ed il lavoro du--ro MIm DO6 Di essere uomo e non sapere SOL/RE RE LAm/SOL Cosa sarà il futuro... SOL DO/SOL Sei tu nel tempo che ci fa più grandi RE/SOL DO SOL RE/FA# E soli in mezzo al mon-do MIm DO6 Con l'ansia di cercare insieme SOL/RE RE LAm/SOL SOL RE/FA# Un bene più profon-----do... MIm RE6 E un altro che ti dia respiro DO MIm E che si curvi verso te DO/MI RE DO Con un'attesa di volersi di più RE4 RE Senza capir cos'è... SOL RE/FA# DO/MI E tu che mi ricambi gli occhi RE DO SOL RE/FA# In questo istante immenso MIm DO6 Sopra il rumore della gente SOL/RE RE SOL4 SOL FA/SOL Dimmi se questo ha un sen---so...
DO La vita è adesso SOL/SI Nell'aria tenera di un dopocena REm/LA E musi di bambini Contro i vetri LAm DO/SOL FA E prati che si lisciano come gattini DO/MI E stelle che si appicciano ai lampioni... milioni REm LAm/DO MIm/SI Mentre ti chiederai dove sei tu...
SOL Sei tu... RE RE/DO sei tu... SIm RE7/LA sei tu... SOL DO/SOL Sei tu che porterai il tuo amore RE/SOL DO SOL RE/FA# Per cento e mille stra-de MIm DO6 Perché non c'è mai fine al viaggio SOL/RE RE DO/SOL Anche se un sogno cade... SOL DO/SOL Sei tu che hai un vento nuovo tra le braccia RE/SOL DO SOL RE/FA# Mentre mi vieni incontro MIm DO6 E imparerai che per morire SOL/RE RE DO/SOL SOL RE/FA# Ti basterà un tramon----to... MIm RE6 In una gioia che fa male DO MIm Di più della malinconia DO/MI RE DO Ed in qualunque sera ti troverai RE4 RE Non ti buttare via...
LA MI/SOL# RE/FA# E non lasciare andare un giorno MI4 MI/RE DO#m7 MI Per ritrovar te stesso MI/FA# FA#m MI/RE RE Figlio di un cielo così bello LA/MI MI RE#m7/5- RE7+ Perché la vita è adesso FA#m/DO# SI4 SI7 è adesso SIm7 DO#m7 RE7+ RE/MI è adesso LA MI/SOL# SIm/FA# FA#m MI/SOL#

Articoli correlati

  • E Tu…E Tu… Canzone nata dalla collaborazione con Vangelis, grande tastierista greco ed ex-componente degli Aphrodite's Child, il quale rivoluzionerà, nel 1974, il sound di Claudio Baglioni […]
  • Sabato PomeriggioSabato Pomeriggio Sabato Pomeriggio è un brano scritto e interpretato da Claudio Baglioni contenuto nell'omonimo album pubblicato nel 1975. Sesto lavoro in studio per il cantautore romano e un […]
  • Con Tutto l’Amore Che PossoCon Tutto l’Amore Che Posso Con Tutto l'Amore Che Posso è un brano scritto e interpretato da Claudio Baglioni contenuto nell'album Questo piccolo grande amore pubblicato nel 1972. Disco che ha riscosso un […]
  • Signora LiaSignora Lia Signora Lia è un brano scritto e interpretato da Claudio Baglioni contenuto nell'album d'esordio Claudio Baglioni pubblicato nel 1970. Il titolo della canzone in origine era […]
  • Strada FacendoStrada Facendo Claudio Baglioni incise Strada Facendo nell'omonimo album del 1981, del quale furono vendute più di un milione di copie. Il testo parla delle difficoltà che si incontrano nel […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti