Sabato Pomeriggio è un brano scritto e interpretato da Claudio Baglioni contenuto nell’omonimo album pubblicato nel 1975. Sesto lavoro in studio per il cantautore romano e un altro grandissimo successo, risulta il decimo più venduto in quell’anno. il tema ricorrente del disco è “l’Attesa”, e anche in questa canzone c’è l’attesa e la speranza di poter riabbracciare la persona amata. Fin dai primi lavori, come in questo caso, Baglioni dimostra una voglia di strutturare la forma canzone in stile classico, con modulazioni, progressioni armoniche e interessanti linee di basso.

Testo e Accordi per chitarra.

Claudio Baglioni Sabato Pomeriggio Accordi per Chitarra Chords Testo

    LA                    FA#m  MI6
    Passerotto non andare via
    RE7+                         RE/MI
    Nei tuoi occhi il sole muore già
    LA          MI6/SOL#        FA#m  MI6
    Scusa se la colpa è un poco mia
    RE7+        LA/DO#       SIm7/MI
    Se non so tenerti ancora qua
               RE          MI/RE
    Ma cosa è stato di un amore
             RE
    Che asciugava il mare
    MI7        LA
    Che voleva vivere
      MI/SOL#
    Volare
            FA#m 
    Che toglieva il fiato
       MI6        RE  FA#m/DO#
    Ed è ferito ormai
              SIm7  MI7/4
    Non andar via     Ti prego
    LA         MI6/SOL#   FA#m  MI6
    Passerotto non andare via
    RE7+            LA/DO#      SIm7  MI7/4
    Senza i tuoi capricci che farò
    LA        MI6/SOL#      FA#m  MI6
    Ogni cosa basta che sia tua
    RE7+           LA/DO#      SIm7/MI
    Con il cuore a pezzi cercherò
               RE           MI/RE
    Ma cosa è stato di quel tempo
           RE
    Che sfidava il vento
    MI7/4      LA
    Che faceva fremere
       MI/SOL#        FA#m
    Gridare contro il cielo
            LA/MI      RE    LA/DO#
    Non lasciarmi solo no...
              SIm7 DO#7        FA#7/4
    Non andar via    Non andar via

          DO#m7   FA#7/4
    Senza te  Morirei
    FA#7  SI         MI
    Senza te  Scoppierei
          DO#m7    FA#7/4
    Senza te  Brucerei
            SI7+       FA#m7
    Tutti i sogni miei
         SI7      MI
    Solo senza di te
          FAm7/5b
    Che farei
          SI  RE#7  SOL#m
    Senza te
          DO#m7      FA#7/4
    Senza te   Senza te

Strumentale:
             LA  MI6/SOL#  FA#m  MI6 RE7+  LA/DO#  SIm7/MI

    LA          MI6/SOL#    FA#m  MI6
    Sabato pian piano se ne va
    RE7+      LA/DO#     SIm7/MI
    Passerotto ma che senso ha
             RE
    Non ti ricordi
         MI/RE     RE
    Migravamo come due gabbiani
       MI7/4
    Ci amavamo
      LA          MI/SOL#    FA#m
    E le tue mani da tenere, da scaldare
    LA/MI      RE   LA/DO#
    Passerotto no
             
              SIm7 DO#7        FA#7/4
    Non andar via    Non andar via

          DO#m7   FA#7/4
    Senza te  Morirei
    FA#7  SI         MI
    Senza te  Scoppierei
          DO#m7    FA#7/4
    Senza te  Brucerei
            SI7+       FA#m7
    Tutti i sogni miei
         SI7      MI
    Solo senza di te
          FAm7/5b
    Che farei
          SI  RE#7  SOL#m
    Senza te
          DO#m7      FA#7/4
    Senza te   Senza te

Strumentale:
             DO#m7  FA#7/4 FA#7  SI  MI

             DO#m7  FA#7/4 FA#7  SI7+  FA#m7

         SI7      MI
    Solo senza di te
          FAm7/5b
    Che farei
          SI  RE#7  SOL#m
    Senza te
          DO#m7      FA#7/4
    Senza te   Senza te

Strumentale:
             DO#m7  FA#7/4 FA#7  SI  MI  

Articoli correlati

  • E Tu…E Tu… Canzone nata dalla collaborazione con Vangelis, grande tastierista greco ed ex-componente degli Aphrodite's Child, il quale rivoluzionerà, nel 1974, il sound di Claudio Baglioni […]
  • FotografieFotografie Fotografie è un brano scritto e interpretato da Claudio Baglioni contenuto nell'album Strada Facendo pubblicato nel 1981. Uno dei dischi di maggior successo per il cantautore […]
  • Signora LiaSignora Lia Signora Lia è un brano scritto e interpretato da Claudio Baglioni contenuto nell'album d'esordio Claudio Baglioni pubblicato nel 1970. Il titolo della canzone in origine era […]
  • La Vita È AdessoLa Vita È Adesso La Vita È Adesso è un brano scritto e interpetato da Claudio Baglioni contenuto nell'omonimo album pubblicato nel 1985. Disco registrato allo Shipton Manor nel Oxford Shire in […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti