Caruso è un classico di Lucio Dalla del 1986, inciso con l’album DallAmeriCaruso. Il brano nacque durante un soggiorno del cantautore a Napoli, dove venne a conoscenza degli ultimi anni di vita del tenore Enrico Caruso, e della sua passione in vecchiaia per una giovane ragazza a cui impartiva lezioni di canto.
Esistono molte cover ufficiali del brano, tutte di artisti di primo livello: da Murolo a Bocelli, da Anna Oxa a Julio Iglesias e perfino a Luciano Pavarotti.
Nelle sue varie versioni la sola canzone ha venduto 9 milioni di copie in tutto il mondo.

Testo ed Accordi per chitarra.

Lucio Dalla Caruso Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro: LAm7/9 REm7 SOL DO7+ FA SOL LAm9 LAm REm7 Qui dove il mare luccica e tira forte il vento SOL7 MI7 LAm9 Sulla vecchia terrazza davanti al golfo di Surriento LAm9 LAm REm7 Un uomo abbraccia una ragazza dopo che aveva pianto SOL7 MI7 LAm9 Poi si schiarisce la voce e ricomincia il canto LAm9 REm7 SOL7 MI7 LAm9 Te vojo bene assai ma tanto tanto bene assai LAm9 REm7 SOL7 MI7 LAm9 E' 'na catena ormai e scioglie il sangue in't'e vene assai LAm7/9 REm7 SOL DO7+ FA SOL LAm9 LAm REm7 Vide le luci in mezzo al mare penso' alle notti la' in America SOL7 MI7 LAm9 Ma erano solo le lampane e la bianca scia di un'elica LAm9 LAm REm7 Senti' il dolore nella musica si alzo' dal pianoforte SOL7 Ma quando vide la luna uscire da una nuvola MI7 LAm9 Gli sembro' piu' dolce anche la morte LAm9 LAm REm7 Guardo' negli occhi la ragazza quegli occhi verdi come il mare SOL7 MI7 LAm9 Poi all'improvviso usci' una lacrima e lui credette di affogare LAm9 REm7 SOL7 MI7 LAm9 Te vojo bene assai ma tanto tanto bene assai LAm9 REm7 SOL7 MI7 LAm9 E' 'na catena ormai e scioglie il sangue in't'e vene assai LAm7/9 REm7 SOL DO7+ FA SOL LAm9 LAm REm7 Potenza della lirica dove ogni dramma e' un falso SOL7 MI7 LAm9 Che con un po' di trucco e con la mimica puoi diventare un altro LAm9 LAm REm7 Ma due occhi che ti guardano cosi' vicini e veri SOL7 MI7 LAm9 Fanno scordare le parole confondono i pensieri LAm9 LAm REm7 Cosi' divento' tutto piccolo anche le notti la in America SOL7 MI7 LAm9 Ti volti e vedi la tua vita come la scia di un'elica LAm9 LAm REm7 Ma si e' la vita che finisce ma lui non ci penso' poi tanto SOL7 MI7 LAm9 Anzi si senti' quasi felice e ricomincio' il suo canto LAm9 REm7 SOL7 MI7 LAm9 Te vojo bene assai ma tanto tanto bene assai LAm9 REm7 SOL7 MI7 LAm9 E' 'na catena ormai e scioglie il sangue in't'e vene assai LAm9 REm7 SOL7 MI7 LAm9 Te vojo bene assai ma tanto tanto bene assai LAm9 REm7 SOL7 MI7 LAm9 E' 'na catena ormai e scioglie il sangue in't'e vene assai
Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • Anna E MarcoAnna E Marco Anna E Marco è la prima traccia del lato B di Lucio Dalla, l'eponimo undicesimo album studio del cantautore bolognese uscito nel 1979. E' stato uno dei suoi più grani successi […]
  • VitaVita Vita è un brano inciso da Lucio Dalla e Gianni Morandi pubblicato nel 1988. Il testo è di Mogol e la musica di Mario Lavezzi, inizialmente doveva essere cantata da Mina con […]
  • Com’è Profondo il MareCom’è Profondo il Mare Com'è Profondo il Mare è un brano scritto e interpretato da Lucio Dalla inserito nell'album omonimo pubblicato nel 1977. E' il settimo disco in studio ma il primo a riscuotere il […]
  • Ma Come Fanno i MarinaiMa Come Fanno i Marinai Ma Come Fanno i Marinai è un brano di Banana Republic, l'album del 1979 composto ed inciso da Lucio Dalla e Francesco De Gregori. L'album racchiudeva anche alcuni successi di […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti