Vanità è un brano scritto e interpretato da Giorgia contenuto nell’album Oronero pubblicato nel 2016. Disco che ha riscosso un buon successo di vendite, diventando disco di platino nel 2017. La canzone, scritta con la collaborazione alla musica di Emma Rohan e Jez Ashurst, si presenta come una ballata elettropop dai suoni elettronici contaminati con interventi orchestrali e un arpeggio pianistico. Un grande successo dei nostri giorni, per un’artista straordinaria, una voce unica.

Testo e Accordi per chitarra.

Giorgia Vanità Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
       SIbm DOm7/5b REb  MIbm FA
   
            SIbm     DOm7/5b  REb
    Che strana la gente
        MIbm
    Che mentre si odia non si pente
  FA    SIbm         DOm7/5b REb        
    Niente è importante
        MIbm                      FA7
    Più del potere in questa civiltà

     
           SOLb                   LAb
    Dove ognuno traccia il suo destino
                  MIbm7/9
    Forte come un'eco

    Sbatte contro un altro muro

     
  SOLb
    Vanità
  MIbm
    Illusione
  SIbm          LAb                SOLb
    Docile si arrende al dio migliore
           MIbm
    Vanità
    LAb 
    Lei non sa
  SIbm                     LAb/DO                   MIbm
    Che è solo un altro imbroglio e tu lo chiami amore
                      SOLb
    E mi spacca il cuore

     
  FA       SIbm     DOm7/5b
    Che matta la gente (che matta la gente)
  REb      MIbm               
    Che si ama eppure non si sente (non si sente)
  FA      SIbm       DOm7/5b
    Si vince e si perde (si vince e si perde)
  REb   MIbm                  FA7
    Il privilegio di essere vivente

     
             SOLb                   LAb
    Perché ognuno traccia il suo destino
                  MIbm7/9
    Forte come un'eco
    FAm7
    Cerca l'immortalità


  SOLb
    Vanità
  MIbm
    Illusione
  SIbm          LAb                SOLb
    Docile si arrende al dio migliore
           MIbm
    Vanità
    LAb 
    Lei non sa
  SIbm                     LAb/DO                   MIbm
    Che è solo un altro imbroglio e tu lo chiami amore
                      SOLb  FA
    E mi spacca il cuore

     
  SOLb    MIbm           LAb
    Atomi unici, nudi, diversi e vibranti
     FA                  SOLb
    Siamo distanti, io e te
            MIbm                LAb
    Come migranti nascosti nell'evoluzione
     FA                  SOLb
    Siamo distanti, io e te
             SOLb  LAb  SIbm  SOLb  MIbm LAb  SIb
    Io e te

     
  SOLb
    Vanità
  MIbm     SIbm
    Illusione
                LAb                SOLb
    Docile si arrende al dio migliore
          MIbm
    Vanità
    LAb     SIbm
    Lei non sa
                           LAb                      SOLb
    Che è solo un altro imbroglio e tu lo chiami amore
                      MIbm
    E mi spacca il cuore
                    SIbm
    Mi spacca il cuore
                LAb                SOLb
    Docile si arrende al dio migliore
         MIbm
    Vanità
    LAb     SIbm
    Lei non sa
                           LAb/DO                   MIbm
    Che è solo un altro imbroglio e tu lo chiami amore
                    SOLb
    Mi spacca il cuore
  FA                SIbm
    Mi spacca il cuore

Articoli correlati

  • InevitabileInevitabile Inevitabile è un brano scritto e interpretato da Eros Ramazzotti in coppia con Giorgia contenuto nell'album della cantante romana Dietro le apparenze pubblicato nel 2011. La […]
  • Tu Mi Porti SuTu Mi Porti Su Tu Mi Porti Sù è un brano scritto e interpretato da Giorgia in coppia con Jovanotti contenuto nell'album Dietro le apparenze pubblicato nel 2011. Disco di grande successo, con […]
  • E PoiE Poi E Poi è il brano d'esordio di Giorgia nel panorama musicale italiano: presentato a Sanremo 1994 nella categoria Nuove Proposte, con esso si classificò solo settima, ma ottenne il […]
  • Spirito LiberoSpirito Libero Spirito Libero è un brano scritto e interpretato da Giorgia contenuto nell'album Ladra di vento pubblicato nel 2003. Disco di grande successo, uno degli album più venduti […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti