Raccontami Di Te è la prima traccia dell’omonimo album di Marco Masini pubblicato nel 2000. Dette il nome alche al tour che intraprese lo stesso cantante, suddiviso in due sessioni: una invernale che lo vide esibirsi nei teatri ed una estiva, all’aperto nelle piazze d’Italia.

Testo ed accordi per chitarra.

Raccontami Di Te Testo Accordi per Chitarra Guitar

Sol     Si-7 Do9            Do   Re
Raccontami di te se hai ancora voglia di parlare
Sol4      Mi-7   Do9        Do   Re
un po’ di verità stasera non può farmi male
Sol   Si-7 Do9         Do  Re
aiutami così almeno a non dimenticare
Sol4      Mi-7    Do9     Do  Re     Sol Si-7
la vita che cos’è raccontami raccontami di te
Do9         Re4   Re
di come riesci a respirare.
Sol         Si-7   Do9         Do  Re
Questi giorni soffocati dalla solita allegria
Sol4    Mi-7        Do9          Do  Re
vuoti a perdere sui prati che la gente butta via
Sol     Si-7    Do9      Re
questo tempo senza tempo che non ci accarezza mai
Sol4  Mi-7       Do9          Re4 Re
dentro a un labirinto di cemento questa fabbrica di eroi!
Sib9     Re-7 Mib              Fa7
Raccontami di te da quando mi hai lasciato solo
Sib4        Sol-7  Mib        Fa7        Sib9 Re-7
soffrendo più di me spiccando il volo verso un’altra te
Mib    Fa7     Sib4 Sol-7 Mib
teneramente forte come sei insegnami
Fa7   Sib9 Re-7  Mib   Fa7
a non vergognarmi mai di innamorarmi dell’amore.
Sol      Si-7 Do9             Do  Re
Raccontami di te se sei riuscita a perdonare
Sol4        Mi-7      Do9   Do  Re    Sol Si-7
tuo padre che non c’è non piangere raccontami di te
Do9          Re4  Re
di come riesci a sopportare.
La9          Do#-7   Re9         Re     Mi
Questi eterni fallimenti di ogni splendida utopia
La4        Fa#-7        Re9          Re  Mi
la processione dei rimpianti nel freddo dell’ipocrisia
La9    Do#-7       Re9   Re  Mi
questo vivere aspettando che qualcosa cambierà
La4       Fa#-7   Re9    Re   Mi
in questo indifferente girotondo oltre questa libertà!
Do9         Mi-Fa          Sol
Raccontami di te adesso che ti sei sposata
Do4         La-7   Fa           Sol    Do9 Mi-7
di quanta vita c’è in quel bambino che assomiglia a te
Fa7+    Sol   Do4 La-7  Fa
perdutamente bella come sei da questo sogno
Sol        Do9 Mi-7 Fa        Sol
non svegliarti mai lo sai quanto ti voglio bene.
La9     Do#-7 Re9                 Re    Mi
La tua felicità è un treno in corsa verso il mare
La4         Fa#-7 Re9   Re   Mi   La9
tu vivila per me amore mio raccontami di te.
Do#-7 Re9 Mi4 Mi La9

[Marco Masini]

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti