I Soliti è un brano scritto e interpretato da Vasco Rossi uscito come singolo nel 2011, dopo la pubblicazione dell’ultimo album Vivere o niente dello stesso anno. La canzone, scritta in collaborazione con Gaetano Curreri e Saverio Principini, fa parte del film-documentario sulla vita del rocker di Zocca. Si presenta come una ballata pop/rock in 6/8 dove la chitarra acustica scandisce l’accompagnamento, aiutata dalla chitarra elettrica che da al brano forza ed energia. Altro capolavoro di un artista entrato nella storia della canzone italiana.

Testo e Accordi per chitarra.

Vasco Rossi I Soliti Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
       SOL  RE/FA#  MIm  RE6  RE

       SOL  RE/FA#  MIm  RE6  RE

                SOL    RE/FA#  MIm
    Noi siamo i soliti
    RE6      RE
    quelli così
               SOL   RE/FA#  MIm
    siamo i difficili
    RE6     RE
    fatti così
               SOL     RE/FA#   MIm   RE6
    noi siamo quelli delle illusioni,
           RE
    delle grandi passioni
               SOL      RE/FA#  MIm
    noi siamo quelli che
    RE6     RE
    vedete qui
            FA7+
    abbiamo frequentato
          DO            SOL
    delle pericolose abitudini
            FA7+             DO
    e siamo vivi quasi per miracolo
     RE
    grazie agli interruttori

      
              MIm     SOL
    Noi siamo liberi, liberi,
  DO            SOL
    liberi di volare
          MIm     DO
    siamo liberi, liberi,
 RE
    liberi di sbagliare
          MIm     SOL
    siamo liberi, liberi,
 DO              SOL
    liberi di sognare
          MIm
    siamo liberi,
    DO     RE
    liberi    di ricominciare

Strumentale:
              SOL  RE/FA#  MIm  RE6  RE 
 
     
                SOL    RE/FA#  MIm
    Noi siamo i soliti
    RE6      RE
    sempre così
               SOL    RE/FA#  MIm
    siamo gli inutili
    RE6     RE
    fatti così
               SOL        RE/FA#   MIm   RE6
    noi siamo quelli delle occasioni
             RE
    prese al volo come i piccioni
               SOL      RE/FA#  MIm
    noi siamo quelli che
    RE6    RE
    vedete qui

             FA7+             DO            SOL
    Abbiamo frequentato delle pericolose abitudini
            FA7+             DO
    e siamo ritornati sani e salvi
    RE
    senza complicazioni


              MIm     SOL
    Noi siamo liberi, liberi,
  DO            SOL
    liberi di volare
          MIm     DO
    siamo liberi, liberi,
 RE
    liberi di sbagliare
          MIm     SOL
    siamo liberi, liberi,
 DO              SOL
    liberi di sognare
          MIm
    siamo liberi,
    DO     RE
    liberi    di non ritornare

Strumentale:
              SOL  RE/FA#  MIm  RE6  RE 

                SOL    RE/FA#  MIm    
    Noi siamo i soliti
     RE6     RE
    quelli così

Articoli correlati

  • Vita SpericolataVita Spericolata Vita Spericolata è un brano scritto e interpretato da Vasco Rossi contenuta nell'album Bollicine pubblicato nel 1983. Disco di grandissimo successo, premiato come disco d'oro per […]
  • Siamo SoliSiamo Soli Siamo Soli è il primo singolo estratto dal fortunatissimo album Stupido Hotel, inciso da Vasco Rossi per la EMI nel 2001, per promuovere l'album stesso e di cui ne è la prima […]
  • Un SensoUn Senso Un Senso è un brano scritto e interpretato da Vasco Rossi contenuto nell'album Buoni o cattivi pubblicato nel 2004. Disco che ha riscosso un enorme successo di pubblico, premiato […]
  • Ridere di TeRidere di Te Ridere di Te è un brano scritto e interpretato da Vasco Rossi contenuto nell'album C'è chi dice no pubblicato nel 1987, scritto con la collaborazione di Maurizio Solieri, storico […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti