L’Amore Conta è il secondo singolo estratto dall’album Nome e Cognome, ottava raccolta di inediti di Luciano Ligabue. Pubblicato nell’autunno del 2005, il brano è una ballata pop-rock dalle sfumature malinconiche, il cui testo è una sorta di dialogo tra uomo e donna al termine di una storia d’amore. Il videoclip, interamente in bianco e nero, mostra scene di vita quotidiana e si sofferma più che altro sulle espressioni delle persone.

Testo e accordi per chitarra.

L’Amore Conta Accordi per Chitarra Testo Guitar Chords


Accordo di RE2/FA#
----0-----
----3-----
----2-----
----0-----
----0-----
----2-----

SOL
Io e te ne abbiam vista qualcuna
RE2/FA#
vissuta qualcuna
SOL
ed abbiamo capito per bene
RE2/FA#
il termine insieme
MIm7                                      LA2
mentre il sole alle spalle pian piano va giù
DO                              RE2
e quel sole vorresti non essere tu

SOL
e così hai ripreso a fumare
RE2/FA#
a darti da fare
SOL
è andata come doveva
RE2/FA#
come poteva
MIm7                               LA2
quante briciole restano dietro di noi
DO                                        RE2
o brindiamo alla nostra o brindiamo a chi vuoi

           SOL
l'amore conta
           RE2/FA#
l'amore conta
                 DO                  RE2/FA#
conosci un altro modo per fregar la morte
              DO     SOL       RE2/FA#
nessuno dice mai se prima o se poi
                DO           SOL       RE2/FA#
e forse qualche dio non ha finito con noi

l'amore conta

SOL
io e te ci siam tolti le voglie
RE2/FA#
è un peccato per quelle promesse
SOL
onesta ma grosse
MIm7                                      LA2
ci si sceglie per farsela un po' in compagnia
DO                                        RE2
questo viaggio in cui non si ripassa dal via

           SOL
l'amore conta
           RE2/FA#
l'amore conta
                  DO                   RE2/FA#
e conta gli anni a chi non è mai stato pronto
             DO     SOL     RE2/FA#
nessuno dice mai che sia facile
                DO        SOL         RE2/FA#
e forse qualche dio non ha finito con te

SOL
grazie per il tempo pieno
RE2/FA#
grazie per la te più vera
SOL
grazie per i denti stretti
RE2/FA#                  MIm   LA2
i difetti per le botte d'allegria
               DO   RE2
per la nostra fantasia

           SOL
l'amore conta
           RE2/FA#
l'amore conta
          DO                         RE2/FA#
conosci un altro modo per fregar la morte
             DO     SOL         RE2/FA#
nessuno dice mai se prima o se poi
                DO         SOL         RE2/FA#
e forse qualche dio non ha finito con noi
           SOL
l'amore conta
           RE2/FA#
l'amore conta
              DO                       RE2/FA#
per quanto tiri sai che la coperta è corta
             DO     SOL    RE2/FA#
nessuno dice mai che sia facile
                DO         SOL         RE2/FA#             
e forse qualche dio non ha finito con te
            SOL  RE4  RE  SOL  RE4  RE  SOL
l'amore conta

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Paolo Moneti 29 anni, musicologo e musicista per passione, suona la chitarra dall'età di 16 anni.