Oggi voglio parlarvi di un software completamente dedicato a coloro che, come me, hanno scelto di dedicarsi al basso elettrico. Proprio così, un software per basso, anzi, una vera e propria suite. Dopo aver visto Ampeg SVX di IK Multimedia credevate non esistesse altro di dedicato alle 4 corde? Invece no! Mark Bass in persona si è impegnata nell’impresa, venendo a capo di un progetto dal nome di Mark Studio 1.

All’interno di questo software troverete delle sorprendenti riproduzioni di 3 fra i più rappresentativi amplificatori della casa, il TA501, l’R500 e il Classic 300, insieme a 6 cabinet, STD 151HR (rear-ported 1×15″), STD 152HR (rear-ported 2×15″), STD 104HR (rear-ported 1×15″), STD 104HF (front-ported 4×10″), STD 106HF (front-ported 6×10″), and Classic 108 (sealed 8×10″), 6 microfoni, più una combinazione preimpostata per una doppia microfonatura, un utilissimo compressore, programmabile e utilizzabile in ingresso o in uscita e uno switch, Ultra, che vi permetterà di “dar voce” anche alle frequenze ultra basse.

Il sistema utilizza la quarta generazione dei motori audio della tecnologia Overloud, che riescono a riprodurre con estrema fedeltà tutte le caratteristiche e le sfumature sonore degli ampli Mark Bass. Inoltre ogni accoppiata di cabinet e microfoni è stata registrata in alta qualità in studio dai più grandi esperti italiani. Rimanendo in tema di microfonazione, è possibile sfruttare varie possibilità: prima di tutto, come già accennato si possono utilizzare fino a 2 mic in contemporanea, mixabili a piacimento; inoltre, si può scegliere che cosa microfonare, woofer, tweeter e, dove possibile, anche una microfonazione posteriore.

Grazie ad un signal path molto flessibile, potrete comodamente miscelare le sonorità del Direct Input, con quelle del Direct Output e del Mic Output, riuscendo così a creare combinazioni personalissime e di altissimo livello; non sono molti i software ad offrire delle possibilità di questo tipo, e soprattutto a farlo con la semplicità del Mark Studio 1. In più, già di partenza troverete 64 preset su cui lavorare e altri 64 preset vuoti dove salvare le vostre patch.

Ultima nota, il software è disponibile sia per sistemi Windows che Mac; inoltre, per ogni sistema, troverete la suite sia in versione standalone, che plug-in. Per ciò che concerne quest’ultima versione, Mark Studio 1 è disponibile nei formati più utilizzati quali: RTAS e VST per Windows, AU, RTAS e VST per Mac, dunque potrete utilizzarlo in qualsiasi piattaforma e software preferiate.

Se foste interessati, nella pagina ufficiale del sito Mark Bass potrete scaricare la versione demo del programma e provarvela comodamente. Il prezzo del Mark Studio 1 è di 199 €.

Per maggiori informazioni consultare la pagina web.

Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • Mark Studio 1: videoMark Studio 1: video Ecco qua un filmato (purtroppo l'unico che ho trovato...) sul Mark Studio 1. Si tratta di una presentazione del software, breve ma esplicativa. Mi dispiace soltanto non aver […]
  • AmpliTube Metal, la risposta dura di IK MultimediaAmpliTube Metal, la risposta dura di IK Multimedia Negli ultimi tempi il buon vecchio metal ha ricominciato a guadagnare fans e ovviamente IK Multimedia non si è fatta prendere alla sprovvista! Con la release di AmpliTube Metal […]
  • Overloud TH1, una rivelazioneOverloud TH1, una rivelazione Un po' stanco delle classiche e blasonate suite per chitarra, mi sono messo a fare delle ricerche nella rete. Volevo trovare qualcosa di nuovo, differente dal solito, e […]
  • AmpliTube Jimi Hendrix: benvenuti a WoodstockAmpliTube Jimi Hendrix: benvenuti a Woodstock Nessun musicista dovrebbe rimanere insensibile di fronte a ciò che i grandi geni ci donano ogni giorno attraverso le loro composizioni e le loro sperimentazioni. In particolar […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alessio Falsini 30 anni; laureato in lingue, suona il basso e la chitarra elettrica dall'età di 16, autodidatta, e a tempo perso si dedica all'apprendimento del banjo. Tecnico del suono oltre che musicista, studia e sperimenta tecniche di registrazione ed amplificazione.