Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

She: Chords

Intro: DO# FA# SOL#4 SOL# DO# She MIdim May be the face I can' t forget FA# A trace of pleasure I regret DO# LA#7 May be my treasure or the price I have to pay RE#m LAdim She may be the song that summer sings DO#/SOL# May be the chill that autumn brings FA# May be a hundred tearful things SOL#4 DO# FA# SOL#4 SOL# Within the measure of the day DO# She MIdim May be the beauty or the beast FA# May be the famine or the feast DO# LA#7 May turn each day into heaven... or a hell RE#m LAdim She may be the mirror of my dreams DO#/SOL# A smile reflected in a stream FA# She may not be what she may seem SOL#4 DO# Inside a shell
LA She MI who always seems so happy in a crowd RE Whose eyes can be so private and so proud DO# No one's allowed to see them when they cry FA#m SI MI She may be the love that cannot hope to last DO# RE# May come to me from shadows of the past RE#7 SOL# SOL#7 That I remember till the day I die
DO# She MIdim may be the reason I survive FA# The why and wherefore I'm alive DO# LA#7 The one I'll care for through the rough and rainy years RE#m LAdim Me I'll take her laughter and her tears DO#/SOL# And make them all my souvenirs FA# For where she goes I got to be SOL#4 The meaning of my life is ... FA# DO#/FA RE#m7 DO# She, she....... mmh, she
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

She: Video

She è una canzone del 1974 scritta dal cantante franco-armeno Charles Aznavour assieme al giornalista e paroliere anglo-sudafricano Herbert Kretzmer. Venne composta per essere utilizzata come sigla di una sitcom britannica "Seven Faces of Woman" ed è proprio nelle classifiche inglesi riscosse un enorme successo fino ad approdare al numero uno. Inizialmente non riscosse lo stesso successo in nessun altro paese, ma in seguito è divenuto un vero e proprio classico, tradotto in una moltitudine di lingue tra cui tedesco, francese, spagnolo e italiano (quest'ultima il cui titolo, tradotto da quello originale, è "Lei"). Tra le molte cover realizzate con questo brano, una delle più celebri è quella del 1999 incisa da Elvis Costello per la colonna sonora della commedia di successo Notting Hill. Tra le altre, citiamo quella di Laura Pausini e quella dello stesso Aznavour in duetto con Bryan Ferry.

Articoli correlati

  • La MammaLa Mamma MIm Son tutti lì, accanto a lei, da quando un grido li avvertì: SI7 Sta per morire la mamma! Son tutti lì, accanto a lei Tutti i suoi […]
  • La BohèmeLa Bohème Intro: DOm FAm SOL7 DOm DO7 FAm FAm Je vous parle d'un temps LAb Que les moins de vingt ans […]
  • Long Road To RuinLong Road To Ruin Intro: DO/SOL DO/SOL Hey now don't make a sound FA Say hey have you heard the news today One flag was taken down […]
  • Indian SummerIndian Summer Intro: LAm FA DO SOL LAm FA DO SOL LAm FA DO Every time that I see her, SOL LAm A lightning […]
  • BelieveBelieve DO SOL So after all these one night stands SIb FA You've ended up with heart in hand DO SOL […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).