E’ il secondo singolo estratto da El Camino (2011), settimo album inciso dal duo americano The Black Keys. Gold On The Ceiling è un brano in perfetto stile garage rock, composto da Dan Auerbach e Patrick Carney assieme a Brian Burton, alias Danger Mouse del duo Gnarls Barkley, il quale da anni co-produce i lavori della band.
L’uscita del singolo è stata caratterizzata da grandi plausi da parte della critica musicale, venendone spesso citata l’efficacia del riff di tastiera e del gusto retro, un pò anni sessanta: a tal proposito in una recensione sul Los Angeles Times, il giornalista Randall Roberts ha scritto che Gold On The Ceiling “suona come se fosse sempre esistita”.

Gold On The Ceiling Chords Accordi Testo

Intro: SOL SOL FA Down in the waves DO SOL She screams again SOL FA Roar at the door DO SOL My mind can’t take much more FA DO SOL I could never drown in... FA FA DO DO SOL SOL FA SOL FA FA DO DO FA SOL They wanna get my.. FA FA DO DO SOL SOL FA SOL FA FA DO DO FA SOL They wanna get my.. SOL FA Gold on the ceiling DO I ain’t blind SOL Just a matter of SOL FA time before you steal it DO It’s alright SOL SOL Ain’t no guard in my house SOL FA Clouds covered love's DO SOL Barb-wired snare SOL FA Strung up, strung out DO SOL I just can’t go without FA DO SOL I could never drown in... FA FA DO DO SOL SOL FA SOL FA FA DO DO FA SOL They wanna get my.. FA FA DO DO SOL SOL FA SOL FA FA DO DO FA SOL They wanna get my.. SOL FA Gold on the ceiling DO I ain’t blind SOL Just a matter of SOL FA time before you steal it DO It’s alright SOL SOL Ain’t no guard in my house SOL FA Gold on the ceiling DO I ain’t blind SOL Just a matter of SOL FA time before you steal it DO It’s alright SOL SOL Ain’t no guard in my house.

Articoli correlati

  • Little Black SubmarinesLittle Black Submarines Little Black Submarines è il brano rilasciato l'8 Ottobre 2012 come quarto singolo estratto da El Camino, il settimo album studio dei Black Keys. E' stato composto dal […]
  • Lonely BoyLonely Boy Lonely Boy è il singolo promotore del settimo album El Camino del duo americano dei Black Keys, on air a partire da Ottobre 2011 anticipando di due mesi l'uscita dell'album […]
  • Jazz Bass American Standard: la revisione di un classicoJazz Bass American Standard: la revisione di un classico Uno dei bassi più apprezzati dai musicisti e ricercati dai collezionisti è il Fender Jazz Bass. Introdotto negli anni '60 come modello di punta della casa americana, è giunto […]
  • FrosinoneFrosinone Frosinone è un brano scritto e interpretato da Calcutta, nome d'arte di Edoardo D'Erme, contenuto nell'album Mainstream pubblicato nel 2015. Musicalmente si presenta come una […]
  • Maybe TomorrowMaybe Tomorrow Maybe Tomorrow è la seconda traccia dell'album del 2003 degli Stereophonics You Gotta Go There To Come Back, da cui è srtato come singolo ed ha ottenuto un ottimo successo, […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Fondatore di Accordiespartiti.it, operatore di marketing online e SEO.
The Black Keys