Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

St. James Infirmary Blues: Chords

Chitarrista, dita incriccate? Scopri il metodo per sbloccare le tue dita
Intro: MIm SI7 MIm SI7 MIm MIm SI7 MIm I went down to St.James Infirmary DO7 SI7 Saw my baby there MIm SI7 MIm She was stretched out on a long, white table DO7 SI7 MIm So cold, so sweet, so fair MIm SI7 MIm Let her go, let her go, God bless her DO7 SI7 Wherever she may be MIm SI7 MIm She can look this wide world over DO7 SI7 MIm But she'll never find a sweet man like me MIm SI7 MIm When I die bury me in strait laced shoes, DO7 SI7 I want a Boxback coat and a Stetson hat MIm SI7 MIm Put a twenty dollar gold piece on my watch chain DO7 SI7 MIm So the boys will know that I died standin' pat MIm SI7 MIm SI7 MIm
Chitarrista, dita incriccate? Scopri il metodo per sbloccare le tue dita
 

St. James Infirmary Blues: Video

St. James Infirmary Blues è un brano tratto dal repertorio jazz e blues, inciso da molti artisti nel corso dei decenni tra i quali Cab Calloway nel 1931. Canzone dalle origini incerte, pare che nacque nella Londra ottocentesca con il titolo di The Unfortunate Rake ma la prima versione nota al pubblico risale al 1928 grazie al genio di Louis Armstrong; il testo racconta la triste sorte di un soldato che sarebbe morto dopo aver contratto la sifilide.

Articoli correlati

 Cab Calloway: Vedi tutte le canzoni
Minnie the Moocher
Minnie the Moocher è un brano del repertorio jazz scritto e inciso da Cab Calloway, all'anagrafe Cabell Calloway III, p...
Jumpin’ Jive
Jumpin' Jive è un brano scritto e interpretato da Cab Calloway, all'anagrafe Cabell Calloway III, pubblicato come singo...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
36 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).