Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Tequila Sunrise: Chords

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SOL SOL6 SOL SOL6 SOL SOL6 SOL SOL6 LAm RE SOL SOL It's another tequila sunrise RE LAm Starin' slowly cross the sky RE7 SOL Said good bye He was just a hired hand RE LAm Workin' on a dream he planned to try RE7 SOL the days go by MIm DO Every night when the sun goes down MIm DO MIm just another lonely boy in town LAm RE7 and she's out runnin' round SOL She wasnt just another woman RE LAm And I couldnt keep from comin' on RE7 SOL It's been so long Oh and it's a hollow feelin' RE LAm When it comes down to dealin' friends RE7 SOL It never ends SOL RE LAm7 RE7 SOL LAm RE Take another shot of courage SIm MI7 LAm7 SI Wonder why the right words never come MIm7 LA You just get numb SOL It's another tequila sunrise RE LAm This old world still looks the same RE7 SOL Another frame
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: GLENN FREY, DON HENLEY
Copyright: © universal music publishing group
 

Tequila Sunrise: Video

Tequila Sunrise è un classico del repertorio degli Eagles, inciso e pubblicato nel 1973 come primo singolo estratto dal loro secondo album studio Desperado che non sfondò in classifica (64esimo come miglior piazzamento in quella americana) ma che col tempo è divenuto un successo molto conosciuto anche in Europa grazie principalmente alla sua semplicità e orecchiabilità. Prende il titolo dal primo verso della canzone stessa, il quale si riferisce al momento della composizione del brano: Don Henley e Glen Frey infatti la composero di notte accompagnando il lavoro con molti bicchieri di Tequila, bevendo e suonando fino all'alba del mattino seguente. Pertanto il titolo non si rifà all'omonimo cocktail come si potrebbe pensare, bensì il significato originale è proprio letterale ovvero "tequila raggio di sole". Piuttosto nota è la cover realizzata nel 1994 dal cantante country americano Alan Jackson in occasione del tributo alla band di Los Angeles intitolato Common Thread: The Songs Of The Eagles.

Articoli correlati

 Eagles: Vedi tutte le canzoni
Lyin’ Eyes
Lyin' Eyes è un brano scritto e inciso dagli Eagles, contenuto nell'album One of These Nights pubblicato nel 1975. Si t...
I Can’t Tell You Why
I Can’t Tell You Why è un brano composto e inciso dagli Eagles, contenuto nell'album The Long Run pubblicato nel 1979...
Hotel California

SIm FA# On a dark desert highway, cool wind in my hair LA MI Warm smell of colitas rising up through the air SOL RE […]

Desperado
Desperado è una canzone degli Eagles del 1973, che dà il titolo all'album dello stesso anno, in cui è stata incisa. S...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).