Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Slave to Love: Chords

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: FA#m LA FA#m LA FA#m LA FA#m LA RE SIm SOLadd9 LA4 LA RE Tell her I'll be waiting SIm7 SOLadd9 In the usual place LA4 With the tired and weary LA RE And there's no escape SIm7 To need a woman SOLadd9 You've got to know How the strong get weak LA And the rich get poor RE SIm7 Slave to love SOLadd9 LA4 LA Slave to love RE SIm7 You're running with me SOLadd9 Don't touch the ground LA4 We're restless hearted LA RE Not the chained and bound SIm7 The sky is burning SOLadd9 A sea of flame Though your world is changing LA4 LA I will be the same RE SIm7 Slave to love SOLadd9 LA4 LA Slave to love RE SIm7 Slave to love SOLadd9 Slave to love LA4 And I can't escape LA FA#m LA FA#m LA I'm a slave to love... FA#m LA FA#m LA FA#m LA FA#m LA RE SIm7 The storm is breaking SOLadd9 Or so it seems LA4 We're too young to reason LA RE Too grown up to dream SIm7 Now spring is turning SOLadd9 Your face to mine LA4 I can hear your laughter LA I can see your smile RE SIm7 Slave to love SOLadd9 Slave to love LA4 And I can't escape LA I'm a slave to love RE SIm7 Slave to love SOLadd9 Slave to love LA4 And I can't escape LA RE SIm7 I'm a slave to love SOLadd9 Slave to love LA4 And I can't escape LA RE SIm7 I'm a slave to love SOLadd9 Slave to love LA4 And I can't escape LA RE SIm7 I'm a slave to love SOLadd9 Slave to love LA4 And I can't escape LA I'm a slave to love...
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: FERRY BRYAN
Copyright: © BMG RIGHTS MANAGEMENT
 

Slave to Love: Video

Slave to Love è un brano scritto e interpretato da Bryan Ferry, contenuto nell'album Boys and Girls pubblicato nel 1985. Sesto lavoro in studio per il cantautore di Washington (Inghilterra), è interamente dedicato al padre Frederick Charles Ferry che era scomparso un anno prima della sua pubblicazione. La canzone è la hit trainante del disco; primo singolo estratto, diventò celebre grazie al suo inserimento nella colonna sonora del film cult "9 settimane e mezzo". Buon divertimento!

Articoli correlati

 Bryan Ferry: Vedi tutte le canzoni

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).