Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

At Last: Chords

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: FA FA7/LA SIb SIdim FA/DO FA7/MIb RE7/9- REb7 DO9 FA REm7 At last SOLm7 DO7/9+ FA REm7 My love has come along SOLm7 DOm7 DO7 FA REm7 My lonely days are over SOLm7 DO7 FA FA7/MIb RE7/9- REb7 And life is like a song SOLm7/DO DO9 Oh yeah yeah FA REm7 At last SOLm7 DO7/9+ FA REm7 The skies above are blue SOLm7 DOm7 DO7 FA REm7 My heart was wrapped up in clover SOLm7 DO7 FA SIb6/7 FA7+/9 The night I looked at you SOLm7/4 I found a dream DO7 FAadd9 That I could speak to FA6 MI7 FA7 A dream that I MI7 LAm7 DO6 Can call my own REm7/4 I found a thrill SOL7 DO7+ To press my cheek to DO#dim REm7/4 SOL7 A thrill that I DO7 Have never known Oh yeah yeah FA REm7 You smiled, you smiled SOLm7 DO7/9+ FA REm7 Oh and then the spell was cast SOLm7 DOm7 DO7 FA REm7 And here we are in heaven SOLm7 DO9 For you are mine... FA FA7 SIb SIdim FA/DO FA7/MIb At last RE7/9- REb7 DO9 SIbadd9/FA FAadd9
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: HARRY WARREN, MACK GORDON
Copyright: © sony/atv music publishing llc
 

At Last: Video

At Last è un brano celeberrimo che tra le molte interpretazioni vanta quella della grande Jamesetta Hawkins, al secolo Etta James, incisa e inserita nell'album omonimo pubblicato nel 1960 come disco d'esordio. Canzone scritta nel 1941 da Mack Gordon e Harry Warren, fu inserita nella colonna sonora del film "Orchestra Wives" uscito nel 1942. Nel corso dei decenni la versione di Etta è rimasta senza dubbio la più conosciuta ed apprezzata. Un capolavoro del Novecento.

Articoli correlati

 Etta James: Vedi tutte le canzoni
I’d Rather Go Blind
I'd Rather Go Blind è un brano scritto e interpretato dalla grandissima Etta James contenuto nell'album Tell Mama pubbl...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).