Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Halls of Valhalla: Chords

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: (ripete) RE#m FA# DO# SI RE#m DO# SI RE#m DO# LA# RE#m SI DO# FA# SOL# LA# RE#m SI DO# FA# SOL# LA# RE#m DO# RE#m DO# RE#m RE#m Fierce is the gale On the north sea DO# LA# We drink and rejoice from the cha-lice RE#m Holding the course Through long nights and days LA# The ice and the hail bear no malice RE#m Tow the line Keep it fine LA# LA#/RE Every man seeks this end RE#m Valhalla, you are calling DO# SI Valhalla, you are calling me home RE#m Valhalla, new day dawning DO# LA# SI DO# RE#m Valhalla this is where I belong, I be--long RE#m We crash o'er the waves Bite deep on the oars Scouring the spray DO# LA# On the storm's maul RE#m Then lightning reveals For what we all pray By Odin in Asgard LA# LA#/RE It's land fall RE#m Life from death Combat rests LA# LA#/RE Heralds peace for the slain RE#m Valhalla, you are calling DO# SI Valhalla, you are calling me home RE#m Valhalla, new day dawning DO# LA# SI DO# RE#m Valhalla this is where I belong, I be--long SI DO# FA# SOL# LA# RE#m LA# RE#m SOL#m/RE# DO# RE#m SI DO#/SI LA# RE#m DO# The storm in the night takes us there RE#m SI On an unrelenting tide LA# As the wind drives us ashore RE#m Halls of Valhalla...
LA#5 MI5 LA#5 MI5
DO#5 SOL5 DO#5 SOL5
RE#m Tow the line Keep it fine LA# LA#/RE Every man seeks this end RE#m DO# SI The halls of Valhalla are calling me home RE#m DO# LA# The halls of Valhalla that's where we belong RE#m Valhalla you are calling DO# SI Valhalla you are calling me home RE#m Valhalla new day dawning DO# LA# SI DO# RE#m Valhalla this is where I belong, I be--long SI DO# FA# SOL# LA# RE#m
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: Robert Halford, Glenn Raymond Tipton, Richard Faulkner
Copyright: © Sony/ATV Music Publishing
 

Halls of Valhalla: Video

Halls of Valhalla è un brano composto e inciso dai Judas Priest, contenuto nell'album Redeemer of Souls pubblicato nel 2014. Diciassettesimo disco di inediti per la band britannica, è il primo dopo la dipartita dello storico chitarrista K. K. Downing a cui subentra il collega londinese Richie Faulkner. La canzone è la terza traccia dell'album, un pezzo che mischia sapientemente il gusto melodico del pop con il sound duro dell'heavy metal.

Articoli correlati

 Judas Priest: Vedi tutte le canzoni
A Touch of Evil
A Touch of Evil è un brano composto e inciso dai Judas Priest, contenuto nell'album Painkiller pubblicato nel 1990. Si ...
Victim of Changes
Victim of Changes è un brano composto e inciso dai Judas Priest , contenuto nell'album Sad Wings of Destiny pubblicato ...
Painkiller
Painkiller è un brano scritto e inciso dai Judas Priest, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1990. Dodicesimo l...
Diamonds And Rust
Diamonds And Rust è un brano inciso dai Judas Priest, contenuto nell'album Sin After Sin pubblicato nel 1977. Terzo lav...
Breaking the Law
Breaking the Law è un brano inciso dai Judas Priest, contenuto nell'album British Steel pubblicato nel 1980. Sesto lavo...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).