Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Dead Flowers: Chords

100 Esercizi di Chitarra, scopri il nuovo libro Bestseller!
Intro: SOL6 RE LA SOL RE RE LA Well, when you're sitting there SOL RE in your silk upholstered chair LA SOL RE Talkin' to some rich folk that you know LA SOL RE Well, I hope you won't see me in my ragged company LA SOL RE Well, you know I could never be alone LA RE Take me down little Susie, take me down LA I know you think RE you're the queen of the underground SOL RE And you can send me dead flowers every morning SOL RE Send me dead flowers by the mail SOL RE Send me dead flowers to my wedding LA SOL RE And I won't forget to put roses on your grave RE LA Well, when you're sitting back SOL RE in your rose pink Cadillac LA SOL RE Making bets on Kentucky Derby Day LA Ah, I'll be in my basement room SOL RE with a needle and a spoon LA SOL RE And another girl to take my pain away LA RE Take me down little Susie, take me down LA I know you think RE you're the queen of the underground SOL RE And you can send me dead flowers every morning SOL RE Send me dead flowers by the mail SOL RE Send me dead flowers to my wedding LA SOL RE And I won't forget to put roses on your grave RE LA SOL RE RE LA SOL RE RE LA SOL RE RE LA SOL RE LA RE Take me down little Susie, take me down LA I know you think RE you're the queen of the underground SOL RE And you can send me dead flowers every morning SOL RE Send me dead flowers by the U.S. Mail SOL RE Send me dead flowers to my wedding LA SOL RE And I won't forget to put roses on your grave LA SOL RE No, I won't forget to put roses on your grave
100 Esercizi di Chitarra, scopri il nuovo libro Bestseller!

Credits

Autori: JAGGER MICK, RICHARD KEITH
Copyright: © WESTMINSTER MUSIC LTD, ABKCO MUSIC INTERNATIONAL LTD, ESSEX
 

Dead Flowers: Video

Dead Flowers è un brano scritto e inciso dai The Rolling Stones, contenuto nell'album Sticky Fingers pubblicato nel 1971. Nono lavoro in studio per la rockband britannica, segna l'inizio di una nuova fase artistica caratterizzata dalla collaborazione con Jim Price oltre al sassofonista Bobby Keys... e le sue mitiche sezioni di fiati! La canzone risente delle amicizie che Keith Richards stava coltivando del mondo della musica country; nel testo ci sono riferimenti anche alla loro vita sregolata.

 

Articoli correlati

 The Rolling Stones: Vedi tutte le canzoni
Ruby Tuesday
Ruby Tuesday è un brano dei mitici The Rolling Stones, contenuto nell'album Between the Buttons pubblicato nel 1967. Di...
Sympathy For The Devil
Sympathy For The Devil è la prima traccia di Beggars Banquet, album del 1968 inciso dai Rolling Stones. Scritta da Mick...
Brown Sugar
Brown Sugar è un famoso pezzo dei Rolling Stones, inciso come traccia d'apertura dell'album datato 1971 Sticky Fingers,...
Jumpin’ Jack Flash
Jumpin' Jack Flash è un celebre singolo dei Rolling Stones uscito nel 1968, che segnava il ritorno del gruppo allo stil...
Paint It Black
Scritta da Mick Jagger e Keith Richards, fu rilasciata come singolo nel 1966 conquistando la vetta dele classifiche ingl...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
36 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).