Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Where Have All the Flowers Gone?: Chords

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
SIb Where have all the flowers gone? DO7 FA7 Long time passing SIb Where have all the flowers gone? DOm7 FA7 Long time ago SIb Where have all the flowers gone? FA7 The girls have picked them every one DOm FA7 SIb Oh, When will you ever learn? DOm FA7 SIb Oh, When will you ever learn? SIb Where have all the youngers gone? DO7 FA7 Long time passing SIb Where have all the youngers gone? DOm7 FA7 Long time ago SIb Where have all the youngers gone? FA7 They've taken husbands every one DOm FA7 SIb Oh, When will you ever learn? DOm FA7 SIb Oh, When will you ever learn? SIb Where have all the young man gone? DO7 FA7 Long time passing SIb Where have all the young man gone? DOm7 FA7 Long time ago SIb Where have all the young man gone? FA7 They're all in uniform DOm FA7 SIb Oh, When will you ever learn? DOm FA7 SIb Oh, When will you ever learn?
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: SEEGER PETER
Copyright: © EDIZIONI MUSICALI MARIO AROMANDO
 

Where Have All the Flowers Gone?: Video

Where Have All the Flowers Gone? è un brano scritto e interpretato da Pete Seeger, pubblicato come singolo nel 1958 e che il grande cantautore di New York aveva scritto due anni prima per poi registrarla in studio nel momento in cui la sua carriera da solista comincia a decollare (fino ad allora militava nei "The Weavers"). La sua versione non è altro che la prima di una lunga serie di autorevoli cover che si sarebbero da lì succedute: da Joan Baez a Patty Pravo... Un vero e proprio inno antimilitarista che ha fatto storia!

Articoli correlati

 Pete Seeger: Vedi tutte le canzoni

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).