Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Lady in Black: Chords

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
LAm She came to me one morning One lonely Sunday morning SOL LAm Her long hair flowing in the midwinter wind I know not how she found me For in darkness I was walking SOL And destruction lay around me LAm From a fight I could not win SOL LAm SOL LAm Ahh Ahh Ahh... LAm She asked me name my foe then I said the need within some men SOL To fight and kill their brothers LAm Without thought of love or God And I begged her give me horses To trample down my enemies SOL So eager was my passion LAm To devour this waste of life SOL LAm SOL LAm Ahh Ahh Ahh... LAm But she wouldn't think of battle that Reduces men to animals SOL So easy to begin LAm And yet impossible to end For she's the mother of all men Who counselled me so wisely then SOL I feared to walk alone again LAm And asked if she would stay SOL LAm SOL LAm Ahh Ahh Ahh... LAm Oh lady lend your hand outright And let me rest here at your side SOL Have faith and trust in peace she said LAm And filled my heart with life There's no strength in numbers Have no such misconception SOL But when you need me LAm Be assured I won't be far away SOL LAm SOL LAm Ahh Ahh Ahh... LAm Thus having spoke she turned away And though I found no words to say SOL I stood and watched until I saw LAm Her black coat disappear My labour is no easier But now I know I'm not alone SOL I find new heart LAm Each time I think upon that windy day And if one day she comes to you Drink deeply from her words so wise SOL Take courage from her as your prize LAm And say hello for me SOL LAm SOL LAm Ahh Ahh Ahh... SOL LAm SOL LAm Ahh Ahh Ahh...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: HENSLEY KEN
Copyright: © EMI MUSIC PUBLISHING LTD, EMI MUSIC PUBLISHING ITALIA SRL
 

Lady in Black: Video

Lady in Black è un brano inciso dagli Uriah Heep, contenuto nell'album Salisbury pubblicato nel 1971. Si tratta del secondo lavoro in studio per la band inglese e si discosta dal precedente album verso uno stile più progressive. La canzone, come molte del disco, è scritta da Ken Hensley e verso la fine della decade riesce ad aggiudicarsi ottimo successo internazionale. Un inno contro la guerra perfetto per la chitarra.

Articoli correlati

 Uriah Heep: Vedi tutte le canzoni
Stealin’
Stealin' è un brano composto e inciso dagli Uriah Heep, contenuto nell'album Sweet Freedom pubblicato nel 1973. Sesto d...
The Wizard
The Wizard è un brano scritto e inciso dai Uriah Heep, contenuto nell'album Demons and Wizard pubblicato nel 1972. Quar...
Gypsy
Gypsy è un brano inciso dagli Uriah Heep, contenuto nell'album Very 'eavy...Very 'umble pubblicato nel 1970. Disco d'es...
July Morning
July Morning è un brano composto e inciso dagli Uriah Heep, contenuto nell'album Look at Yourself pubblicato nel 1971. ...
Easy Livin’
Easy Livin' è un brano inciso dagli Uriah Heep, contenuto nell'album Demons & Wizards pubblicato nel 1972. Quarto lavor...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).