Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

What a Diff’rence a Day Makes: Chords

10+ Trucchi per memorizzare le note sulla Chitarra. Scarica Gratis l'Ebook!
Intro: DO FA SOL REm7 SOL9 What a diff'rence a day made DO Twenty-four little hours MIbdim REm7 SOL7 Brought the sun and the flowers DO Where there used to be rain SIm7 MI7 SIm7 My yesterday was blue, dear MI7 LAm Today I'm part of you, dear LAm7 RE7 LAm7 My lonely nights are through, dear RE7 SOL7 SOL11 SOL7 Since you said you were mine REm7 SOL9 What a diff'rence a day makes DO There's a rainbow before me MIbdim REm7 SOL7 Skies above can't be stormy DO7 Since that moment of bliss That thrilling kiss FA It's heaven when you SIb7 DO MIbdim Find romance on your menu REm7 SOL11 What a diff'rence a day made DO And the difference is you
10+ Trucchi per memorizzare le note sulla Chitarra. Scarica Gratis l'Ebook!

Credits

Autori: ADAMS STANLEY, GREVER MARIA
Copyright: © EDWARD B MARKS MUSIC COMPANY, CURCI EDIZIONI S.R.L.
 

What a Diff’rence a Day Makes: Video

What a Diff'rence a Day Makes è un brano interpretato e inciso da Dinah Washington, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1959. Decimo lavoro in studio per la cantante jazz dell'Alabama, chiude la decade degli anni Cinquanta consacrandola a livello internazionale come una delle voci "black" più belle e significative. La canzone risale al 1934, quando nasceva dalla penna della cantautrice messicana Maria Grever con il titolo Cuando vuelva a tu lado; la versione inglese di Dinah Washington, ad oggi, rimane quella di riferimento.

 

Articoli correlati

 Washington (Dinah): Vedi tutte le canzoni

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
36 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).