Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Inch’Allah (Se Dio Vuole): Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: FAm MIb FAm FAm MIb Ho visto l'oriente nel suo scrigno FAm con la luna per bandiera MIb ed intendevo in qualche verso FAm cantare al mondo il suo splendore MIb Ma quando ho visto Gerusalemme FAm piccolo fiore sulla roccia MIb ho sentito come un requiem FAm quando a parlargli mi inchinai MIb E mentre tu bianca chiesetta FAm sussurri pace sulla terra MIb si strappa il cielo come un velo FAm scoprendo un popolo che piange
SIb FAm La strada porta alla fontana SIb FAm vorresti riempire il tuo secchio SIb MIb meglio fermarti Marìa Maddalena LAb SOL7 oggi il tuo corpo non vale l'acqua
FAm MIb Inch'Allah Inch'Allah REb FAm se Dio vuole Inch'Allah FAm MIb L'ulivo piange la sua ombra FAm sua dolce sposa dolce amica MIb che riposa sulle rovine FAm prigioniera in terra nemica MIb Sul filo spinato con amore FAm la farfalla ammira la rosa MIb la gente così scervellata FAm che la ripudia se mai posa
SIb FAm Dio dell'inferno Dio del cielo SIb FAm tu che governi tutto il mondo SIb MIb su questa terra d'Israele LAb SOL7 ci sono bimbi che tremano
FAm MIb Inch'Allah Inch'Allah REb FAm se Dio vuole Inch'Allah FAm MIb Le donne cadono sotto il tuono FAm domani il sangue sarà lavato MIb la strada e fatta di coraggio FAm una donna per una pietra MIb Ma sì ho visto Gerusalemme FAm piccolo fiore sulla roccia MIb e sento sempre come un requiem FAm quando a parlagli mi riprovo
SIb FAm Requiem per sei milioni d'anime SIb FAm che non hanno il mausoleo di marmo SIb FAm e che malgrado la sabbia infame LAb SOL7 hanno fatto crescere sei milioni d'alberi
FAm MIb Inch'Allah Inch'Allah REb FAm SIb FAm SIb FAm se Dio vuole Inch'Allah...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: ADAMO SALVATORE
Copyright: Lyrics © EMI MUSIC PUBLISHING ITALIA SRL
 

Inch’Allah (Se Dio Vuole): Video

Inch'Allah (Se Dio Vuole) è un brano composto e inciso da Salvatore Adamo, pubblicato come singolo in 45 giri nel 1967. Ennesimo successo per il cantautore italo-belga, riscuote ottimi consensi specialmente in Francia e in Belgio. Canzone che nasce come inno di pace e rispetto tra le religioni, vede come protagonista Gerusalemme... divenuta nel corso della storia oggetto di contenzioso tra le tre religioni monoteiste. Nel 1993 venne riscritta in pieno periodo di conflitto israelo-palestinese.

Articoli correlati

  • La NotteLa Notte Intro: LAm FA SOL FA LAm LAm Se il giorno posso non pensarti FA La notte maledico te SOL E quando infine […]
  • La NuitLa Nuit Intro: LAm FA SOL FA LAm LAm Si je t'oublie pendant le jour FA Je passe mes nuits à te maudire SOL […]
  • Mis Manos en Tu CinturaMis Manos en Tu Cintura Intro: MI MI No has de sufrir FA#m Si escuchas de mis quince años el cantar Y ausente estes […]
  • Tombe la NeigeTombe la Neige REm Tombe la neige LA7 Tu ne viendras pas ce soir Tombe la neige REm Et mon coeur s'habille de […]
  • Se Ti Tagliassero a PezzettiSe Ti Tagliassero a Pezzetti MIb Se ti tagliassero a pezzetti FAm MIb il vento li raccoglierebbe il regno dei ragni FAm SIb cucirebbe la pelle […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).