Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Ti Penso Raramente: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
REb SImb7/9 Lamentarti tu di me LAb lamentarmi io di te SOLb7+ tutto tempo che non torna più REb SIbm7/9 Ho già chiesto agli usurai LAb dei cervelli deboli SOLb7+ di risolvere il mio caso REb SIbm7/9 Ti dissolvi dentro me LAb ti risolvi senza me SOLb7+ neanche il tempo per, per estinguersi REb Io ti penso raramente SIbm7 te lo dico veramente LAb è bastato star dentro in un altro cappotto SOLb per capire che in fondo avrei rotto, avrei rotto REb Io ti penso raramente SIbm7 ho diviso cuore e mente LAb anche se con fatica attraverso la vita SOLb consapevole in fondo avrei rotto, avrei rotto REb SIbm7/9 Raccontare io di te LAb raccontare tu di me SOLb7+ pane fresco per pettegoli REb Io ti penso raramente SIbm7 te lo dico veramente LAb è bastato star dentro in un altro cappotto SOLb per capire che in fondo avrei rotto, avrei rotto REb Io ti penso raramente SIbm7 ho diviso cuore e mente LAb anche se con fatica attraverso la vita SOLb consapevole in fondo avrei rotto, avrei rotto SIbm MIbm7 SOLb Invisibile per gli occhi tuoi sarò, i know LAb SIbm e non avrai mai più cura tu di me, i know MIbm7 SOLb non ho avuto gusto io andando via, i know LAb incredibile l'estranea che c'è in te REb Io ti penso raramente SIbm7 te lo dico veramente LAb è bastato star dentro in un altro cappotto SOLb per capire che in fondo avrei rotto, avrei rotto REb Io ti penso raramente SIbm7 ho diviso cuore e mente LAb anche se con fatica attraverso la vita SOLb consapevole in fondo avrei rotto, avrei rotto REb Io ti penso raramente SIbm7 con la forza della mente LAb allontano i momenti che mi tornano veri SOLb quando rara e radiosa mi venivi a cercare
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: ANTONACCI BIAGIO
Copyright: © BASTA EDIZIONI MUSICALI S.R.L.
 

Ti Penso Raramente: Video

Ti Penso Raramente è un brano scritto e interpretato da Biagio Antonacci contenuto nell'album L'Amore comporta pubblicato nel 2014. Disco di grande successo con ben 100,000 copie vendute e due dischi di platino in soli sei mesi. La canzone si presenta come una ballata pop dal ritmo incalzante, dal sapore dance seppur il tema sia l'amore e dintorni. Un altro grande successo per il cantautore milanese, perfetta da suonare con la chitarra, buon lavoro e buon divertimento!

Articoli correlati

 Biagio Antonacci: Vedi tutte le canzoni
Iris (tra le Tue Poesie)
Incisa nel 1998 con l'album Mi Fai Stare Bene, autoprodotto dallo stesso Biagio Antonacci nonchè il suo sesto lavoro, I...
Le Cose Che Hai Amato di Più
Le Cose Che Hai Amato di Più è un brano scritto e interpretato da Biagio Antonacci contenuto nell'album Tra le mie can...
Quanto Tempo e Ancora
Quanto Tempo e Ancora è il terzo singolo estratto da Mi Fai Stare Bene, vero e proprio album della consacrazione, sia a...
Mio Fratello
Mio Fratello è un brano scritto e interpretato da Biagio Antonacci contenuto nell'album Dediche e manie pubblicato nel ...
Se È Vero Che Ci Sei
Se È Vero Che Ci Sei è un brano scritto e interpretato da Biagio Antonacci contenuto nell'album Il mucchio pubblicato ...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).