Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Ti Ricordi Perché: Accordi

REadd9 LAadd9 Da qui cominciano i ricordi REadd9 LA e tu vai via senza saperlo RE ti viene fuori un "ciao" che sembra quasi dire... LA so già che starò male REadd9 MI da qui cominciano i ricordi REadd9 LA Io con te dentro volo REadd9 LA e tu mi sentirai passare REadd9 se devi andare vai fai prima che puoi LA no non ti voltare REadd9 LA da qui fotografo ricordi LA Sei il mio primo pensiero SIm7 da quando apro gli occhi DO#m7 RE nelle mattine che si accendono LA su e giù fra pelle e cuore SIm7 fino a spaccarci dentro DO#m7 RE fino a dimenticarsi e ritornare...
SOL Ti ricordi davvero di me? RE LA O ti ricordi perché? I sentieri di pietra correvo SOL e ridevo a te ti baciavo e sapevi di sale RE MI e di cose belle da fare...
REadd9 LAadd9 REadd9 LA REadd9 Ho un'immagine di te opaca senza tempo LA come una fotografia REadd9 LA da qui cominciano i ricordi LA Siedo fra l'erba e i fiori SIm7 e lascio gli occhi al tempo DO#m7 RE così ritornano le tue parole LA "ti aiuterò ad amare SIm7 "me lo dicevi piano" DO#m7 RE fino a quel "Ciao" che ha fatto il mio destino si il tuo destino
SOL RE LA Ti ricordi davvero di me come io ricordo di te? E' la luce di semplici cose che illumina SOL RE ti ricordi che fare l'amore era dolce era forte LA era Amore! I sentieri di pietra correvo e ridevo a te SOL Ti ricordi davvero di me? RE LA O ti ricordi perché?
DO SOL RE NA na na na na... DO SOL RE NA na na na na... DO Ti ricordi davvero di me? SOL RE O ti ricordi perché?
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Ti Ricordi Perché: Video

Ti Ricordi Perché è un brano scritto e interpretato da Biagio Antonacci contenuto nell'album Tra le mie canzoni pubblicato nel 2000. Il disco è una raccolta dei suoi grandi successi, alcuni registrati live, altri riarrangiati e riregistrati in studio, più due inediti. La canzone si presenta come una ballata pop dal sound acustico, nel tipico stile di Biagio. Una canzone che parla d'amore, un amore passato, rivissuto attraverso delle scene simili a delle fotografie.

Articoli correlati

  • Ti Penso RaramenteTi Penso Raramente REb SImb7/9 Lamentarti tu di me LAb lamentarmi io di te SOLb7+ tutto tempo che non torna […]
  • Volevo Solo Dirti CheVolevo Solo Dirti Che Intro: MI FA#m RE SI MI Quanto ti costa DO#m7 Abituarti a me RE A quello che sono... a quello che sono […]
  • Dolore e ForzaDolore e Forza Intro: SIm FA#m DO#7 FA#m SIm Spaccami amore mio FA#m non merito quel volo che hai dentro tu DO#7 […]
  • Se TorneraiSe Tornerai Intro: LA MI/SOL# FA#m MI LA Se... tornerai... lo farai con il mio cuore in mano SIm SIm7+ SIm7 […]
  • Le Cose Che Hai Amato di PiùLe Cose Che Hai Amato di Più DO MIm LAm FA Quando non hai voglia di parlare, certe volte capita DO MIm LAm […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).