Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Chella ‘llà: Accordi

Prontuario con tutti gli accordi, Spedizione gratis!
Intro: LAm LAm RE LAm LAm RE LAm LAm St'ammore me teneva 'ncatenato LA7 REm ma ho detto basta e me so liberato MI7 me pare cchiu' lucente 'o sole LAm me pare cchiu' turchino 'o cielo MI7 LA e mò me sto gustann'a libertà
LA chella lla chella lla MI7 mo va dicenno ca me vo lassa' se crede ca me faccio 'o sanghe amaro LA se crede ca 'mpazzisco e po' me sparo chella lla chella lla LA7 RE nun sape che piacere ca me fa REm me ne piglio 'n'autra cchiu' bella LA e zitella restarrà SIm MI7 chella lla chella lla LA FA7 chella lla
SIb FA7 SIb SIb SIb7 MIb MIbm SIb DOm FA7 SIb
SOL7 DOm DOm aiere m'ha mannato 'nu biglietto DO7 FAm p'a figlia d'o purtiere dirimpietto SOL7 me dice ca nunn'e' felice DOm ca vurria cu mme fa pace SOL7 DO ma io me sto gustann' a libertà
DO chella lla chella lla SOL7 mo va dicenno ca me vo lassa' se crede ca me faccio 'o sang' amaro se crede ca 'mpazzisco e po me sparo chella lla chella lla DO7 FA nun sape che piacere ca me fa FAm me ne piglio 'n'autra cchiu' bella DO e zitella restarrà REm SOL7 chella lla chella lla SOLm6+ LA7 chella lla REm SOL7 DO SOLm chella lla chella lla chella lla LA7 RE7 SOL7 DO SOLm chella lla chella lla chella lla LA7 RE7 SOL7 chella lla chella lla DO chella lla
Prontuario con tutti gli accordi, Spedizione gratis!

Credits

Autori: DIPAOLA ENZO, TACCANI SANDRO, BERTINI UMBERTO
Copyright: © LA CICALA CASA EDITRICE MUSICALE S.R.L.
 

Chella ‘llà: Video

Chella 'llà è un grande classico della Canzone Napoletana, interpretato da molti artisti tra i quali spicca Renzo Arbore e la sua mitica Orchestra Italiana. Canzone che nasce nel 1956 dalla penna di Umberto Bertini sulla musica di Vincenzo Di Paola e Sandro Taccani, fu incisa per la prima volta dal cantante triestino Ferruccio Merk Ricordi, noto al pubblico come Teddy Reno; protagonsita della storia è un uomo che si gode la libertà dopo esser riuscito a rompere le catene della sua ultima relazione sentimentale. Buon divertimento!

 

Articoli correlati

 Renzo Arbore: Vedi tutte le canzoni
Comme Facette Mammeta
Comme Facette Mammeta è un grande classico del repertorio popolare napoletano, interpretato da molti ed importanti arti...
Aummo… Aummo…
Aummo... Aummo... è un brano interpretato e inciso da Renzo Arbore, contenuto nell'album Pecchè nun ce ne jammo in Ame...
Cacao Meravigliao
Cacao Meravigliao è un brano celebre scritto e inciso da Renzo Arbore, contenuto nell'album Discao Meravigliao pubblica...
Vengo Dopo il Tiggì
Vengo Dopo il Tiggì è un noto brano scritto e interpretato da Renzo Arbore, contenuto nell'album Discao Meravigliao pu...
Cocorito
Cocorito è un brano scritto e interpretato da Renzo Arbore, contenuto nell'album At Carnegie Hall, New York pubblicato ...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
36 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).