Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Prospettiva Nevski: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
RE/LA SOL/LA Un vento a trenta gradi sotto zero LA7 RE/LA Incontrastato sulle piazze vuote e contro i campanili SOL/LA A tratti come raffiche di mitra LA7 RE/LA SOL/LA RE RE/DO disintegrava i cumuli di neve... SOL E intorno i fuochi delle guardie rosse LA RE accesi per scacciare i lupi e vecchie coi rosari SOL/SI E intorno i fuochi delle guardie rosse LA RE accesi per scacciare i lupi e vecchie coi rosari RE/LA SOL/LA Seduti sui gradini di una chiesa LA7 RE/LA Aspettavamo che finisse messa e uscissero le donne SOL/LA Poi guardavamo con le facce assenti LA7 RE/LA SOL/LA RE RE/DO la grazia innaturale di Nijinsky... SOL LA E poi di lui si innamorò perdutamente il suo impresario RE E dei balletti russi SOL/SI LA E poi di lui si innamorò perdutamente il suo impresario RE E dei balletti russi RE/LA SOL/LA L'inverno con la mia generazione LA RE/LA Le donne curve sui telai vicine alle finestre SOL/LA Un giorno sulla prospettiva Nevski LA RE SOL/LA RE RE/DO per caso vi incontrai Igor Stravinsky... SOL LA E gli orinali messi sotto i letti per la notte RE E un film di Ejzenstejn sulla rivoluzione SOL LA E gli orinali messi sotto i letti per la notte RE E un film di Ejzenstejn sulla rivoluzione RE SOL/RE E studiavamo chiusi in una stanza LA7 RE La luce fioca di candele e lampade a petrolio SOL/RE E quando si trattava di parlare LA7 RE SOL/RE RE RE/DO aspettavamo sempre con piacere... SOL LA E il mio maestro mi insegnò com'è difficile trovare RE L'alba dentro l'imbrunire SOL LA E il mio maestro mi insegnò com'è difficile trovare RE L'alba dentro l'imbrunire... SOL LA RE SOL LA RE
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: FRANCO BATTIATO, GIUSTO PIO
Copyright: © sony/atv music publishing llc
 

Prospettiva Nevski: Video

Prospettiva Nevski è un brano scritto e interpretato da Franco Battiato, contenuto nell'album Patriots pubblicato nel 1980. Decimo lavoro in studio per il cantautore siciliano, si tratta del suo primo successo in termini di vendite e posizionamenti in classifica. La canzone ci porta con l'immaginazione nella città di San Pietroburgo ai tempi della rivoluzione russa, precisamente nella strada che dà il titolo al pezzo. Uno dei suoi capolavori, patrimonio della cultura italiana.

Articoli correlati

 Franco Battiato: Vedi tutte le canzoni
Centro di Gravità Permanente
Centro di Gravità Permanente è un brano di La Voce Del Padrone, album di Franco Battiato del 1981 che segna il suo def...
Cuccurucucu
Cuccurucucù è la quarta traccia de La Voce Del Padrone (1981), storico album di Franco Battiato pubblicato nel 1981. L...
Sentimento Nuevo
Sentimento Nuevo è un brano scritto e interpretato da Franco Battiato, contenuto nell'album La voce del padrone pubblic...
La Stagione dell’Amore
La Stagione dell'Amore è un brano scritto e interpretato da Franco Battiato contenuto nell'album Orizzonti perduti pubb...
Insieme a Te Non Ci Sto Più
Insieme a Te Non Ci Sto Più è un brano celebre della musica leggera italiana, tra le cui varie interpretazioni spicca ...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).