Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Hai più di 30 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti

Innocenti Evasioni: Accordi

Intro: SI LA/SI SI LA/SI SI LA/SI SI LA/SI SI LA/SI Che sensazione di leggera follia SI LA/SI sta colorando l'anima mia SI LA/SI immaginando preparo il cuscino MI MI7+ MI MI7+ qualcuno MI LA FA#m7 LA FA#m7 è già nell'aria qualcuno SI LA/SI sorriso ingenuo e profumo SI LA/SI Il giradischi le luci rosse e poi SI LA/SI champagne ghiacciato e l'avventura può iniziare ormai SI LA/SI accendo il fuoco e mi siedo vicino MI MI7+ MI MI7+ qualcuno MI LA FA#m7 LA FA#m7 stasera arriva qualcuno SI sorrido intanto che fumo FA#m7 SI MI7+ Ma come mai tu qui stasera FA#m7 SI ti sbagli sai non potrei MI7+ non aspettavo ti giuro nessuno FA#m7 Strana atmosfera SI MI7+ ma cosa dici mia cara FA#m7 SI non sono prove no no no FA#m7 SOL#m7 un po' di fuoco per scaldarmi un po' FA#m7 SI11 e poca luce per sognarti no! SI LA/SI Siediti qui accanto anima mia SI LA/SI ed abbandona la tua gelosia se puoi SI LA/SI combinazione ho un po' di champagne MI MI7+ MI MI7+ se vuoi amore MI LA FA#m7 LA FA#m7 come sei bella amore SI LA/SI sorridi e lasciati andare SI LA/SI Chi può bussare a quest'ora di sera? SI LA/SI sarà uno scherzo un amico e chi lo sa SI no non alzarti chiunque sia si stancherà MI MI7+ MI MI7+ amore MI LA FA#m7 LA FA#m7 come sei bella amore SI ho ancora un brivido in cuore FA#m7 SI MI7+ FA#m7 SI MI7+ FA#m7 SI MI7+ FA#m7 SI MI7+
Hai più di 30 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti
 

Innocenti Evasioni: Video

Innocenti Evasioni è un brano della premiata coppia composta da Lucio Battisti e da Giulio Rapetti, in arte Mogol. La canzone è la seconda traccia dell'album Umanamente uomo, il sogno pubblicato nel 1972. Disco che ha riscosso un enorme successo, dove ogni pezzo è una pietra miliare del repertorio battistiano e della musica leggera italiana. La canzone, come spesso accade nei testi di Mogol, parla di un tradimento in atto, ma sul più bello, l'atmosfera viene rovinata da un arrivo inaspettato...

Articoli correlati

  • Con il Nastro RosaCon il Nastro Rosa Intro: DO#m LA7+ SI DO#m DO#m LA7+ SI DO#m DO#m Inseguendo una libellula in un prato LA7+ un giorno che avevo rotto col […]
  • I Giardini di MarzoI Giardini di Marzo Intro: SOL#m RE#m7 MI7+ SOL#m RE#m7 MI7+ SOL#m RE#m7 Il carretto passava e quell'uomo MI7+ gridava ”gelati” SOL#m […]
  • Pensieri E ParolePensieri E Parole LAm Che ne sai di un bambino che rubava e soltanto nel buio giocava e del sole che trafigge i solai, che ne sai e di un mondo tutto chiuso in una via e di un […]
  • Il Tempo di MorireIl Tempo di Morire Intro: DO […]
  • Un Uomo Che Ti AmaUn Uomo Che Ti Ama SIm9 Ah! SOL7+ Donna tu sei mia, SIm9 e quando dico mia, SOL7+ dico che non vai più […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).