Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

La Compagnia: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: SOL DO RE SOL Mi sono alzato mi son vestito SOL7 DO e sono uscito solo solo per la strada FA7 SOL Ho camminato a lungo senza meta RE DO finché ho sentito cantare in un bar RE SOL DO RE finché ho sentito cantare in un bar SOL Canzoni e fumo ed allegria SOL7 DO io ti ringrazio sconosciuta compagnia FA7 SOL Non so nemmeno chi è stato a darmi un fiore RE DO Ma so che sento più caldo il mio cuor RE SOL So che sento più caldo il mio cuor SOL SI7 MIm Felicità LAm7 RE SOL Ti ho perso ieri ed oggi ti ritrovo già SI7 DO Tristezza va----a LAm7 RE SOL una canzone il tuo posto prenderà DO RE DO RE SOL Abbiam bevuto e poi ballato SOL7 DO è mai possibile che ti abbia già scordato? FA7 SOL Eppure ieri morivo di dolore RE DO ed oggi canta di nuovo il mio cuor RE SOL oggi canta di nuovo il mio cuor SOL SI7 MIm Felicità LAm7 RE SOL Ti ho perso ieri ed oggi ti ritrovo già SI7 DO Tristezza va LAm7 RE SOL una canzone il tuo posto prenderà SOL SOL7 DO FA7 SOL RE DO RE SOL SOL SI7 MIm Felicità LAm7 RE SOL Ti ho perso ieri ed oggi ti ritrovo già SI7 DO Tristezza va LAm7 RE SOL una canzone il tuo posto prenderà
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: CARLO DONIDA LABATI, MOGOL
Copyright: © SUGARMUSIC S.P.A., EDIZIONI MUSICALI ACQUA AZZURRA S.R.L., UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

La Compagnia: Video

La Compagnia è un brano interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album Lucio battisti, la batteria, il contrabbasso eccetera pubblicato nel 1976. Disco di grande successo risulta essere il terzo più venduto in quell'anno. La canzone è una delle poche a non essere stata composta dal cantautore di Poggio Bustone: il testo è sempre di Mogol e la musica è di Carlo Donida. Incisa per la prima volta da Marisa Sannia, parla del giorno dopo la fine di un amore, la compagnia di un bar servirà per qualche istante a dimenticare il dolore. Degna di nota è la versione di Vasco Rossi del 2007.

Articoli correlati

 Lucio Battisti: Vedi tutte le canzoni
I Giardini di Marzo
I Giardini di Marzo è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album Umanamente uomo, il sogno ...
Anche per Te
Anche per Te è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti con l'aiuto magistrale del paroliere Giulio Rapetti, i...
La Collina dei Ciliegi
La Collina dei Ciliegi è un brano della storica coppia composta da Lucio Battisti e Giulio Rapetti in arte Mogol. La ca...
Emozioni
Emozioni è la title-track dell'album inciso da Lucio Battisti nel 1970 per la Dischi Ricordi, raccolta dei suoi miglior...
Dieci Ragazze
Dieci Ragazze è un brano pubblicato dalla Dischi Ricordi nel 1969, composto ed interpretato da Lucio Battisti su testo ...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).