Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Orgoglio e Dignità: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: SI SOL#m7 DO#m7 MIm SI7+ SOL#m7 DO#m7 FA#7/6 SI7+ SOL#m7 DO#m7 FA#7/6 SI7+ Senza te FA#/LA# SOL#m7 senza più radici ormai DO#m7 Tanti giorni in tasca MIm6+/SOL tutti lì da spendere RE#m7 SOL#m7 DO#m7 FA# Perché allegria non c'è SOL#m SI/FA# Forse è un poco di paura MI/FA# FA# che precede l'avventura SI7+ Eppure io FA#/LA# SOL#m7 ero stanco e apatico DO#m7 Non c'era soluzione MIm6+/SOL ma sì che ho fatto bene RE#m7 SOL#m Ma perché DO#m7 FA# adesso senza te SOL#m SI/FA# Mi sento come un sacco vuoto MI/FA# FA# Come un coso abbandonato? DO#m7/9 RE#m7/9 No, orgoglio e dignità MI7+ Lontano dal telefono FA# SOL# Se no, si sa DO#m7/9 RE#m7/9 Eh, no, un po' di serietà MI7+ FA# SOL# FA#/SOL# Aspetta almeno un attimo...
DO#7+ SOL#/DO LA#m RE#m7 FA#m6+ FAm7 LA#m7 RE#m7 FA#m FAm7 LA#m7 RE#m7 FAm7 FA# FA#/SOL# DO#7+ Senza te SOL#/DO LA#m7 leggero senza vincoli RE#m7 Sospeso in mezzo all'aria FA#m6+ come un elicottero FAm7 LA#m7 Perché RE#m/SOL# nell'aria più non c'è LA#m DO#/SOL# quel mistero affascinante FA#/SOL# SOL# Che eccitava la mia mente? RE#m7/9 FAm7/9 No orgoglio e dignità FA#7+ Lontano dal telefono SOL# LA# Se no si sa RE#m7/9 Eh, no FAm7/9 Un po' di serietà FA#7+ SOL# Aspetta almeno un attimo...
SIb7+ SOLm7 DOm7 FA7/6
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autore: MOGOL
Copyright: © EDIZIONI MUSICALI ACQUA AZZURRA S.R.L.
 

Orgoglio e Dignità: Video

Orgoglio e Dignità è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti, contenuto nell'album Una giornata uggiosa pubblicato nel 1980. Quattordicesimo lavoro in studio per il cantautore di Poggio Bustone, si rivelerà l'ultimo atto della straordinaria collaborazione con Giulio Rapetti... in arte Mogol. La canzone si presenta come una vivace ballata pop in shuffle dall'impianto armonico-melodico ben congeniato; il testo racconta di una storia d'amore chiusa che il protagonista vorrebbe far rinascere... se non fosse per il suo orgoglio.

Articoli correlati

 Lucio Battisti: Vedi tutte le canzoni
Eppur Mi Son Scordato Di Te
Lucio Battisti compose Eppur Mi Son Scordato Di Te nei primi anni '70 su testo del solito Mogol per farla incidere ai Fo...
Acqua Azzurra Acqua Chiara
Acqua Azzurra Acqua Chiara è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti pubblicato come singolo nel 1969, poi in...
Con il Nastro Rosa
Con il Nastro Rosa è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album Una giornata uggiosa pubbli...
Dieci Ragazze
Dieci Ragazze è un brano pubblicato dalla Dischi Ricordi nel 1969, composto ed interpretato da Lucio Battisti su testo ...
I Giardini di Marzo
I Giardini di Marzo è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album Umanamente uomo, il sogno ...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
35 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).