Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Grande Grande Amore: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SI MIadd9 SI MIadd9 SI FA/LA# SOL#m Quando verrai non avrò più parole MI SIadd9/RE# DO#m7 RE# Come un temporale mi sorprenderai SI FA#/LA# SOL#m Quando verrai cambierò il mio colore MI SIadd9/RE# DO#m7 RE# Come neve al sole io mi scioglierò SOL#m DO#m7 FA# SI SI/LA# Sentirò la punta delle stelle sopra la mia pelle SOL#m DO#m7 RE#m LAb7/4 LAb7 Aprirò le braccia e mi arrenderò
REb LAb/DO Grande grande amore MIbm SIbm SIbm/LAb Fatti respirare SOLb REb/FA MIbm LAb7/4 LAb7 Sciogli le mie vele e trascinami REb LAb/DO Non mi fare male MIbm SIbm SIbm/LAb Grande grande amore SOLb REb/FA MIbm LAb7 Sali sul mio cielo più in alto che puoi SOLb REb/FA Lasciami sbagliare SOLb LAb REb SOLb/REb LAb/REb SOLb/REb Lascia fare a me...
SI MIadd9 SI SI/LA# SOL#m Quando verrai non mi chiedere niente MI SIadd9/RE# DO#m7 RE# Non lasciarmi andare, tienimi con te SI SI/LA# SOL#m Quando verrai soffierò sul tuo cuore MI SIadd9/RE# DO#m7 RE# Ti farò l'amore e ti accenderò SOL#m DO#m7 FA# SI SI/LA# Strapperò la luna al calendario sveglierò la notte SOL#m DO#m7 RE#m LAb7/4 LAb7 Coprirò i tuoi giorni e ti scalderò
REb LAb/DO Grande grande amore MIbm SIbm SIbm/LAb Fatti respirare SOLb REb/FA MIbm LAb7/4 LAb7 Sciogli le mie vele e trascinami REb LAb/DO Non mi fare male MIbm SIbm SIbm/LAb Grande grande amore SOLb REb/FA MIbm LAb7 Sali sul mio cielo più in alto che puoi SOLb REb/FA Lasciami sbagliare SOLb LAb REb SOLb/REb REb SOLb/REb REb Lascia fare a me...

Credits

Testo: DORAZIO STEFANO
Editore: © PARKING EDIZIONI MUSICALI SRL, SUGARMUSIC S.P.A.
 
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Grande Grande Amore: Video

Grande Grande Amore è un brano interpretato da Lena Biolcati, all'anagrafe Lorena, contenuto nell'album eponimo pubblicato nel 1986. È il disco d'esordio per la cantante di Novara, in cui molte delle canzoni che lo compongono portano le firme di autori come Stefano D'Orazio, Roby Facchinetti... ovvero i Pooh. La canzone infatti è opera di D'Orazio con la collaborazione alla musica di Maurizio Fabrizio. Presentata al Festival di Sanremo '86, si aggiudica la vittoria nella categoria "Nuove proposte".

Articoli correlati

  • MajakovskijMajakovskij DO#m7 Le quattro Pesanti come un colpo A Cesare quel ch'è di Cesare A Dio quel ch'è di Dio... DO#5 DO#m7 Se io fossi piccolo […]
  • Un Disco Italiano All’Anno: 2006Un Disco Italiano All’Anno: 2006 Vinicio Capossela - Ovunque Proteggi L'eclettico cantautore di origini campane riesce sempre a sorprendere il proprio pubblico. Non possiamo infatti rinchiudere la sua […]
  • Gli Occhi della LunaGli Occhi della Luna RE#m Ho visto un tramonto magnifico Ho visto il sole con occhiali a specchio Ho visto imbecilli che pensano in grande Ho visto l'elefante Ho visto una […]
  • Fine dell’EstateFine dell’Estate Intro: SI13 LA MI LA FA#m MI SI MI LA MI DO#m La fine dell' estate e delle chiacchiere nel bar LA […]
  • Un Disco Italiano All’Anno: 2003Un Disco Italiano All’Anno: 2003 Morgan - Canzoni Dell'Appartamento Al debutto da solista dopo l'esperienza con i Bluvertigo, Morgan realizza un'opera avulsa da qualsiasi contesto musicale. Ogni brano ha […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).