Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Notti in Bianco: Accordi

Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra
Intro: SI SI7+ LA#m7 SI SI7+ LA#m7 SI Sai che sono marcio, eh, eh, eh LA#m Giorno dopo giorno, eh, eh, eh SI Godiamoci sto viaggio, eh, eh, eh LA#m Metti che sia l’ultimo SI Vivila così, ah SI7+ Sì così, ah LA#m7 Muovilo così, ah Sì così, ah SI Dillo che sei mi-a SI7+ Che sei mia LA#m7 Non vantarti che sei l’unica SI7+ SI6 LA#m7 FA#/LA# Notti in bianco SI7+ SI6 Sto tutto sfasato LA#m7 Ancora qua in camera FA#/LA# A scrivere fino all’alba SI7+ SI6 LA#m7 FA#/LA# Notti in bianco SI7+ SI6 Sembro uno schizzato LA#m7 E mando tutto a pu**ane Poi buco la notte SI Che resta tutta da da da da da da da LA#m da da da da da da da ballare (eh, eh) SI E a te la notte ti piaceva, ti piaceva, LA#m ti piaceva sco*are SI7+ Sopra a quel balcone, eh LA#m7 Ci ho passato l’estate, eh SI SI7+ E ho strappato mille pagine, babe LA#m7 Per descriver le tue lacrime, eh, eh, eh SI E tu vivila così, ah SI7+ Sì così, ah LA#m7 Muovilo così, ah Sì così, ah SI Dillo che sei mi-a SI7+ Che sei mia LA#m7 Non vantarti che sei l’unica SI7+ SI6 LA#m7 FA#/LA# Notti in bianco SI7+ SI6 Sto tutto sfasato LA#m7 Ancora qua in camera FA#/LA# A scrivere fino all’alba SI7+ SI6 LA#m7 FA#/LA# Notti in bianco SI7+ SI6 Sembro uno schizzato LA#m7 E mando tutto a pu**ane Poi buco la notte SI Che resta tutta da da da da da da da LA#m da da da da da da da ballare (eh, eh) SI E a te la notte ti piaceva, ti piaceva, LA#m ti piaceva sco*are SI Da da da da da da da da da LA#m da da da da da ballare SI E a te la notte ti piaceva, ti piaceva, LA#m ti piaceva sco*are Sco*are, sco*are Eeeh, uoooh
Chitarra solista: Impara a suonare gli Assoli di Chitarra

Credits

Autori: FABBRICONI RICCARDO, SIMONETTA DAVIDE, ZOCCA MICHELE
Copyright: © ECLECTIC MUSIC GROUP S.R.L., MORNING BELL SNC, MUSIC UNION S.R.L.
 

Notti in Bianco: Video

Notti in Bianco è un brano scritto e interpretato da Riccardo Fabbriconi, meglio conosciuto come Blanco, pubblicato come singolo nel 2020. Si tratta del secondo progetto musicale per l'artista bresciano, realizzato grazie alla produzione di Michele Zocca e scritto insieme a Davide Simonetta. Il testo, molto personale e sincero, racconta le tanti notti insonni passate a scrivere per lasciare un segno tangibile di una storia d'amore ormai giunta al termine. Storia d'amore all'insegna della passione carnale e della voglia di vivere ogni istante come fosse l'ultimo.

Articoli correlati

 Blanco: Vedi tutte le canzoni
La Canzone Nostra
La Canzone Nostra è un brano scritto e interpretato da Riccardo Fabbriconi e Maurizio Pisciottu, noti rispettivamente c...
Paraocchi
Paraocchi è un brano scritto e inciso da Blanco, all'anagrafe Riccardo Fabbriconi, pubblicato come singolo nel febbraio...
Mi Fai Impazzire
Mi Fai Impazzire è un brano scritto e interpretato da Blanco, pseudonimo di Riccardo Fabbriconi, pubblicato come singol...
Ladro di Fiori
Ladro di Fiori è un brano scritto e interpretato da Riccardo Fabbriconi, meglio conosciuto come Blanco, pubblicato nel ...

Lavora con noi

Musicista per video tutorial musicali Musicista per video tutorial musicali

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).