Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Con Ogni Fibra: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: MI DO#m LA SI MI DO#m A mani nude, a labbra tese, LA Non ho difese, aspetto solo te, SI Accarezzando il tuo ricordo, MI Sfiorando piano la tua immagine DO#m Amare è pazzia ed io non so guarire mai LA Da questo male irreversibile SI E tengo il tempo e aspetto il giorno
FA# E sfioro intanto le tue fantasie RE#m Con ogni fibra ti sentirò SI E senza pietà ti invaderò, DO# E bocca a bocca ti porterò più FA# in alto, in alto, alto RE#m E come marea io salirò per te, SI Ardente luna incontentabile, DO# E mi accoglierai come sai tu, MI Più a fondo, più a fondo
DO#m A mani nude, appoggiati su me LA non ho difese, aspetto solo te, SI vedo i tuoi occhi incandescenti
FA# e il tuo sguardo implacabile RE#m Con ogni fibra ti sentirò SI E senza pietà ti invaderò, DO# E bocca a bocca ti porterò FA# più in alto, in alto, alto RE#m E come marea io salirò per te, SI Ardente luna incontentabile, DO# E mi accoglierai come sai tu, FA# Più a fondo, più a fondo RE#m Con ogni fibra ti sentirò SI E senza pietà ti invaderò, DO# E bocca a bocca ti porterò più in alto, FA# RE#m SI DO# in alto, alto... più in alto...
MI LA A mani nude, a labbra tese, SI MI aspetto solo te
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: BONAZZI NICOLA
Copyright: Lyrics © DJS GANG SRL, FRI-FREE RECORDS INDIPENDENT SRL, WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Con Ogni Fibra: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Con Ogni Fibra è un brano scritto e interpretato da Nicolas Bonazzi, contenuto nel LP Dirsi che è normale pubblicato nel 2010. Si tratta dell'esordio discografico per il cantautore bolognese, disco che riscuote buoni consensi di pubblico grazie al brano omonimo con cui partecipa al Festival di Sanremo. La canzone si presenta come una romantica ballata pop in stile melodico perfetta per essere accompagnata con la chitarra... buon divertimento!

Articoli correlati

  • L’Ultimo Giorno del MondoL’Ultimo Giorno del Mondo FA# Ripiegate le braccia, sigillate le labbra RE#m La battaglia è già persa ma la guerra è risorta SI E nel dubbio tra giusto e sbagliato Qualche […]
  • Dirsi Che È NormaleDirsi Che È Normale Intro: MI SI DO#m LA MI Mi piace quando vuoi parlare SI A mezza voce senza far rumore DO#m Senza nemmeno […]
  • Concerto in La MinoreConcerto in La Minore Intro: DO LAm FA SOL DO suonava in tutto il mondo LAm concerti di chopin FAm in prima fila gli occhi DO su […]
  • I Colori del VentoI Colori del Vento REm DO6/RE Tu pensi che io sia una selvaggia REm DO mentre tu hai girato il mondo e questo io lo so […]
  • Cervo a PrimaveraCervo a Primavera RE#m LA#m E io rinascerò cervo a primavera, FA# LA#7 oppure diverrò gabbiano da scogliera […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).