Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

La Mia Estate con Te: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SIb FA/LA SOLm MIb SIb SIb Io vorrei mandarti al diavolo FA/LA con i miei problemi inutili SOLm che son qui MIb nell'anticamera della mente SIb Fanno ostacoli al mio quieto sopravvivere FA/LA Dammi il tempo per decidere SOLm se conviene aver le braccia tue, MIb la tua faccia, contro il petto mio SIb e da solo camminare io, FA/LA fare come non ci fossi tu SOLm e gettarmi qualche amore via, MIb fare finta di fregarmene SIb SOLm MIb Come se FA SIb SOLm MIb questa estate con te FA RE7/FA# SOLm la mia estate con te REm non contasse più MIb non bastasse più FA non tornasse più SIb SOLm MIb Come se FA SIb SOLm MIb la mia estate con te FA RE7/FA# SOLm la mia vita con te REm no, non fosse mai MIb esistita mai FA e vissuta mai SIb Quelle corse in automobile FA/LA per sentieri impraticabili, SOLm le risate incontenibili MIb e i silenzi interminabili, SIb mi rendevano più libero FA/LA come quando sotto gli alberi SOLm scendevamo a far l'amore, noi MIb E i sensi s'accendevano SIb e i pensieri si spegnevano, FA/LA tutte cose che ho provato, io, SOLm non posso rinnegarle, io, MIb non cercare di convincermi SIb SOLm MIb Come se FA SIb SOLm MIb questa estate con te FA RE7/FA# SOLm la mia vita con te REm non contasse più MIb no, non fosse mai FA esistita mai SIb SOLm MIb FA e vissuta mai SIb SOLm MIb FA
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: ALBERTELLI LUIGI
Copyright: Lyrics © PICCHIO ROSSO SRL, WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

La Mia Estate con Te: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

La Mia Estate con Te è un brano interpretato da Alfredo Antonio Carlo Buongusto, al secolo Fred Bongusto, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1976. Quattordicesimo lavoro discografico per l'artista di Campobasso, riscuote ottimo successo confermando la sua popolarità ormai decennale. La canzone è scritta da Luigi Albertelli e Gene Colonnello e fu una delle hit degli anni settanta sulla scena musicale italiana.

Articoli correlati

  • Che Bella IdeaChe Bella Idea Intro: REm7 SOL DO LA7 MIm7 RE#m7 REm7 SOL SOL7/4 SOL7 REm7 Tu SOL7 Tu ed io DO Siamo qui LA7 Qui da te MIm7 RE#m7 […]
  • Tu Sei CosìTu Sei Così FAadd9 Tu sei così, SIdim SOLm7 Per questo ti voglio bene Ora sei tu DO7 FA7+ Il mondo che m'appartiene […]
  • Facciamo PaceFacciamo Pace Intro: SI7+ LA#7/4 LA#7 RE#m7 SOL#7 SOL#m7 DO#11 SI7+ LA#m7 Tradirti io?...che strana idea SI7+ FAm7/5- LA#7/5+ […]
  • Doce DoceDoce Doce Intro: FAm SOLb7 FAm SOLb7 FAm SOLb7 È tanto triste, ammore, FAm Dirse addio, SOLb7 […]
  • ScusaScusa LAdim/SOL# DO#/SOL# LAdim/SOL# DO#m7 FA#/DO# Che strano amore DO#m7 LA/DO# Questo amore tuo DO#m Fatto un po' di niente […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).