Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Hai più di 30 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti

Diamanti: Accordi

Intro: SOL#m FA#6 MI7+ RE#7 SOL#m FA#6 Ci si accorge sempre tardi MI7+ RE#7 Delle cose andate via SOL#m FA#6 Delle favole da grandi MI7+ RE#7 Senti sempre nostalgia SOL#m FA#6 Ma adesso lo so, adesso lo so MI7+ RE#7 Che a volte quello che senti SOL#m FA#6 Per qualcuno è chiaro solamente MI7+ RE#7 Quando poi lo perdi MI RE#7/4 RE#7/9- Diamanti, distanti SOL#m SI RE#7 Negli occhi che ho davanti MI RE#7 Confusi, distratti SOL#m SI RE#7 MI Che quasi non riconosco più RE#7/4 RE#7/SOL Distanti, lontani SOL#m SI RE#7 Ci legano le mani MI RE#7/4 RE#7 SOL#m FA#6 MI RE#7 Ma trattenerli a noi non si può SOL#m FA#6 Ci si perde prima o poi MI7+ RE#7 Cercando quello che non c'è SOL#m E anche questa volta FA#6 MI RE#7 Lasci indietro una parte di te SOL#m FA#6 E adesso lo so, sì adesso lo so MI7+ RE#7 Ora che è gia troppo tardi MI RE#7/4 RE#7/9- Diamanti, distanti SOL#m SI RE#7 Negli occhi che ho davanti MI RE#7 Confusi, distratti SOL#m SI RE#7 MI Che quasi non riconosco più RE#7/4 RE#7/SOL Distanti, lontani SOL#m SI RE#7 Ci legano le mani MI RE#7 Ma trattenerli a noi DO#m MI FA# RE#7 MI/SOL# FA# non si può... MI FA# RE#7 MI/SOL# FA# MI FA# RE#7 Non ci è dato mai di riprendere MI/SOL# FA# MI FA# Le stagioni del passato RE#7 Non puoi riaverle indietro MI/SOL# FA# MI Neanche se tu lo vuoi RE#7/4 RE#7 MI Trattenerle a noi non si può RE#7/4 RE#7/9- Diamanti, distanti SOL#m SI RE#7 Negli occhi che ho davanti MI RE#7 Confusi, distratti SOL#m SI RE#7 MI Che quasi non riconosco più RE#7/4 RE#7/SOL Distanti, lontani SOL#m SI RE#7 Ci legano le mani MI RE#7/4 RE#7 SOL#m FA#6 MI Ma trattenerli a noi non si può RE#7/4 RE#7 SOL#m FA#6 MI7+ RE#7 SOL#m Trattenerli a noi non si può...
Hai più di 30 anni? Scopri il Metodo di Chitarra per adulti
 

Diamanti: Video

Diamanti è un brano interpretato da Michele Bravi, contenuto nell'album Anime di carta pubblicato nel 2017. Secondo lavoro in studio per l'artista perugino, ottiene un discreto successo di pubblico complice anche la partecipazione al Festival di Sanremo '17. La canzone porta la firma di Andrea Amati e Federica Abbate ed è il terzo singolo estratto dal disco. Una ballata elettro-pop mischiata a interventi orchestrali, il cui ritornello è particolarmente incisivo ed orecchiabile.

Articoli correlati

  • Il Diario degli ErroriIl Diario degli Errori Intro: MIm RE DOadd9 SOL MIm RE Ho lasciato troppi segni DOadd9 SOL Sulla pelle già strappata MIm RE […]
  • La Vita e La FelicitàLa Vita e La Felicità Intro: MI LA7+ DO#m7 MI DO#m7 SI LAadd9 MI Domani non mi sentirai partire LA7+ SI Amarti non è mica così […]
  • Un Giorno in PiùUn Giorno in Più Intro: SIb REm SOLm MIb SIb REm Non so come farti cambiare idea SOLm Tu non sei qui e […]
  • Nero BaliNero Bali Intro: RE7+ SIm FA#m MI RE7+ SIm FA#m MI RE7+ SIm FA#m Ho fatto cose che non rifarei LA […]
  • Tanto per CominciareTanto per Cominciare Intro: LA SI DO#m LA SI DO#m Amo fondermi, un po' meno chi confonde SOL#m7 Le parole, […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).