Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Bene Così: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: RE SIm RE Le forti sensazioni dell'inverno SIm ci portano ricordi silenziosi: RE il freddo che gelava anche il respiro, SIm gli sguardi diventavano preziosi SOL7+ gli occhi tuoi cercavano un abbraccio SIm e un po' di solitudine sfumava RE SIm bene così bene così SOL7+/9 LA7/4 Coprimi di sogni e di coraggio REadd9 portami via da qui SOL7+/9 LA7/4 tu capisci bene il mio linguaggio REadd9 lascia che sia così SOL7+ LA che tanto sei la cosa più importante per me RE Adesso, ho imparato anche a sognare SIm la fantasia non mi interessa più RE SIm Vivo di banali concretezze appese ad un filo di malinconia SOL7+ frutto di un amore quotidiano SIm che aiuta a dare un freno alla pazzia! SOL7+ i giorni dati in pasto alla rabbia SIm quando rischiavo non fossi più mia SOL7+/9 LA7/4 Coprimi di sogni e di coraggio REadd9 portami via da qui SOL7+/9 LA7/4 tu capisci bene il mio linguaggio REadd9 lascia che sia così SOL7+ LA che tanto sei la cosa più importante per me MIm7 Secoli per dirsi una parola SIm adesso invece c'è una cosa sola: SOL7+ è frutto di un istinto naturale LA7/4 LA che ci porta via e ci fa volare e allora SOL7+/9 LA7/4 Coprimi di sogni e di coraggio REadd9 fallo per me SOL7+/9 LA7/4 REadd9 con te sono come in ostaggio lascia che sia così SOL7+ LA che tanto sei la cosa più importante per me... RE SIm Bene così RE Bene così
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: ALESSANDRO BRITTI, CESARE DE NATALE
Copyright: LYRICS © WARNER CHAPPELL MUSIC, INC.
 

Bene Così: Video

A causa di un errore nel codice di YouTube, il video potrebbe al momento non essere visualizzato correttamente. Si prega di riprovare più tardi

Bene Così è un brano scritto e interpretato dal grande chitarrista/cantante Alex Britti contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 2013 dall'etichetta discografica It.Pop. Sesto lavoro in studio per il cantautore romano riscuote un buon successo di pubblico, risulterà essere un disco molto suonato nelle radio. La canzone è una ballata pop molto delicata dove l'arrangiamento, inutile dirlo, è affidato all'immancabile chitarra acustica, quindi buon lavoro e buon divertimento!

Articoli correlati

  • Quanto Ti AmoQuanto Ti Amo Intro: RE#m LA#m7 FA# SOL# RE#m RE#m LA#m7 FA# SOL# SI/DO# Non servirà portare via l'armadio FA#7+ […]
  • Perché?Perché? Intro: SIbm SIbm Sono giorni che lasciano il segno Quelli che non vorresti mai REb Sembrerebbe tutto normale Ma qualcosa è diverso e lo sai […]
  • Sono ContentoSono Contento Intro: LAbadd9 LAb Perché la prima volta che ti ho visto FA7/4 FA7/5+ Non era stato niente di speciale SIbm7 T'ho accompagnato […]
  • Una Parola DifferenteUna Parola Differente Intro: SOL#m SI/RE# MI FA# SOL#m SI/RE# MI Volevo dirti una parola differente FA# SOL#m SI/RE# MI FA# Ma quelle che […]
  • Prendere o LasciarePrendere o Lasciare Intro: REadd9 RE DO SOL RE DO SOL RE DO SOL RE DO SOL RE SOL RE DO/RE Dopo tutta la […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).