Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Na Bruna: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: RE4 RE REadd9 RE RE RE4 REadd9 Venètte da tanto luntano SOL6/LA nu furastiero, RE RE4 RE REadd9 RE nu furastiero… RE4 REadd9 Restaje ‘ncantato do mare, SOL6/LA do sole e ‘a luna, RE RE4 RE REadd9 RE nu furastiero… SOL RE Se ‘ncantaje ‘e duje uocchie curvine LA7 RE4 RE REadd9 RE ‘e na bruna, ‘e vint’anne d’etá… Chella vò’ bene a n’ato e pe’ chillo more, LA7 pe’ chillo more… Pe’ nu bellu guaglione RE ‘e piscatore, ‘e piscatore… MIm SI7 MIm Furastiero, ‘e denare che só’? LA7 Quanno ‘o core fa chello che vò’… RE Chella s’è fatta ‘a croce cu ll’acqua ‘e mare, LA7 cu ll’acqua ‘e mare… e po’ ha giurato: “Io nun te lasso maje, RE RE4 RE REadd9 RE nun te lasso maje…” RE4 RE REadd9 RE RE RE4 REadd9 Po mare na festa ‘e lampáre… SOL6/LA RE RE4 RE REadd9 RE Nu piscatore, nu piscatore, RE4 REadd9 s’astregne ‘inte bbracce na bruna SOL6/LA RE RE4 RE REadd9 RE cu ‘o velo ‘e sposa, cu ‘o velo ‘e sposa… SOL RE Dice ‘a gente: “Cu bona furtuna!… LA7 RE RE4 RE REadd9 RE pe’ cient’anne, pe’ sempe accussí…” Chella vò’ bene a n’ato e pe’ chillo more, LA7 pe’ chillo more… Pe’ nu bellu guaglione RE ‘e piscatore, ‘e piscatore… MIm SI7 MIm Furastiero, ‘e denare che só’? LA7 Quanno ‘o core fa chello che vò’… RE Chella s’è fatta ‘a croce cu ll’acqua ‘e mare, LA7 cu ll’acqua ‘e mare… e po’ ha giurato: “Io nun te lasso maje, RE RE4 RE REadd9 RE nun te lasso maje…” RE4 RE REadd9 RE RE SOL MIm LA RE4 RE REadd9 RE RE4 RE REadd9 RE ... Maje
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: BARRUCCI ESPEDITO, LANGELLA NELLO
Copyright: Lyrics © GIBA EDIZIONI MUSICALI, UNIVERSAL MUSIC PUBLISHING RICORDI S.R.L
 

Na Bruna: Video

'Na Bruna è un brano scritto e interpretato da Sergio Bruni, alias Guglielmo Chianese, pubblicato come singolo in 45 giri nel 1971. La canzone nasce dopo un periodo in cui l'artista napoletano si ritira dalla scena musicale per ben dieci anni, fino al fortunato incontro con il poeta Salvatore Palomba con cui torna a comporre brani di successo a metà degli anni '70. Questo pezzo invece è scritto con la collaborazione al testo di Aniello Langella: una dolce ballata in stile melodico.

Articoli correlati

  • MaruzzellaMaruzzella DOm Maruzzella, Maruzzè'... DOm Oé! Chi sente? SOL7 E chi mo canta appriesso a me? Oé, pe' tramente DOm s'affaccia […]
  • Vieneme ‘NzuonnoVieneme ‘Nzuonno Intro: SOL6/9 SIb7+ REb7+ MI7+ SOL7+ SOL#m7/5- MI7/9- LAm LAm/SOL FA#m7/5- SI7 DO/MI MIm MIm6+ LA9 DOm6+ SOL LAm7 E […]
  • IndifferentementeIndifferentemente Intro: MIbm LAbm SIb7/LAb MIbm/SOLb MIbm FAm7/5- SIb7 MIbm MIbm Tramonta 'a luna... LAbm E nuje, pe' […]
  • Fenesta VasciaFenesta Vascia Intro: FA# SI FA#/DO# DO#7 FA# FA# DO#7 Fenesta vascia 'e padrona crudele FA# Quanta suspire […]
  • CarmelaCarmela Intro: REm LAm REm LAm MI7 LAm LAm Stu' vico niro nun fernesce maje REm E pur 'o sole passa, e se […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).