Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Lei, Lui, Firenze: Accordi

Lei, Lui, Firenze è un brano scritto e interpretato da Dario Brunori, in arte Brunori Sas contenuto nell’album Vol.2 – Poveri cristi pubblicato nel 2011. Secondo lavoro in studio per il cantautore cosentino, il disco è la prosecuzione del primo disco. I temi stavolta sono più sociali, in quanto descrivono personaggi e situazioni di tutti i giorni, le più disperate e particolari. Tutti questi personaggi hanno qualcosa in comune, la voglia e l’esigenza di migliorarsi e crescere.

Testo e Accordi.

Brunori Sas Lei, Lui, Firenze Accordi per Chitarra Chords Testo

SOL7+ RE7+ Pensi davvero che sia una buona idea SOL7+ RE7+ Stare seduti in un bar fino alle nove di sera SOL7+ RE7+ Bere un altro bianco Sarti, guardando la gente SOL7+ RE7+ Discutere di ferie e lavoro, fare finta di niente FA#m7 SI7 Parlar di Firenze, di come è invecchiata MIm7 LA7 RE7+ Dall'ultima volta che l'ho salutata SOL7+ RE7+ Penso che sia una follia andare all'ikea SOL7+ RE7+ C'è sempre una gran confusione anche di sabato sera SOL7+ RE7+ Poi lo sai mi fa tristezza vedere la gente SOL7+ RE7+ Che sogna di comprare tutto e si accontenta di niente FA#m7 SI7 Mi guardi e sorridi, non sono cambiato MIm7 LA7 Dall'ultima volta che mi hai perdonato MIm7 LA Eh che cosa vuoi che ti dica RE7+ SI7 Con te sto bene anche se ormai è finita MIm7 E lo so che non basta un bicchiere LA7 Per sorridere e dimenticare FA#m7 SI7 O le mie solite bugie e le mie sciocche fantasie MIm7 LA7 Ma stasera ho voglia di brindare a un'altra storia d'amore SOL7+ RE7+ MIm7 FA#m7 Per noi che non ci amiamo più SOL7+ RE7+ MIm7 FA#m7 SOL7+ RE7+ Pensi davvero che sia una splendida idea SOL7+ RE7+ Andarcene al cinema Flora a vedere Fellini SOL7+ RE7+ Mangiare pop-corn in platea come due ragazzini SOL7+ RE7+ Scambiarci commenti osceni, scandalizzare i vicini
FA#m7 SI7 Che bella Firenze, le sere d'estate FA#m7 SI7 Le luci del centro, le nostre risate FA#m7 SI7 Beh ma cosa vuoi che ti dica MI7+ DO#7 Ti voglio bene anche se ormai è finita FA#m7 Non sarà certo Mastroianni SI7 a cancellare di colpo sei anni SOL#m7 DO#7 E non sarà questa stupida sera a cancellare una vita intera FA#m7 SI7 SOL#m7 DO#7/9- FA#m7 SI7 Ma stasera ho voglia di girare ancora un altro finale LA7+ MI7+ FA#m7 SOL#m7 Per noi che non ci amiamo più LA7+ MI7+ FA#m7 SI7
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

Lei, Lui, Firenze: Video

Articoli correlati

  • Una Domenica NotteUna Domenica Notte Intro: SOL SI7 DO RE SOL SI7 DO RE SOL Sono le 4 del mattino SIm Guardi la tv DO Abbracciato ad un cuscino DOm Che cos'è che vuoi di […]
  • La VeritàLa Verità RE7+ Te ne sei accorto sì SOL Che parti per scalare le montagne RE7+ E poi ti fermi al primo ristorante […]
  • Canzone Contro la PauraCanzone Contro la Paura LA Scrivo canzoni poco intelligenti RE che le capisci subito non appena le senti SIm7 canzoni buone per andarci la […]
  • Kurt CobainKurt Cobain DO FA Vivere come volare LAm7 SOL FA Ci si può riuscire soltanto poggiando su cose leggere DO […]
  • Come StaiCome Stai FA# Come stai? MI DO#7 FA# MI DO#7 È la frase d'esordio nel mondo che ho intorno FA# MI Tutto bene, ho una casa DO#7 […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Brunori Sas