Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Play audio Stampa Segnala

Pornoromanzo: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
LA Tu sei mia DO# disse il professore in preda alla mania RE per la ragazzina di periferia FA per la sua malizia da soubrette MI e di starlette LA te sei mia DO# perché hai l'innocenza e la pornografia RE per la frivolezza e la malinconia FA perché ho 40 anni più di te MI che male c'è?
FA7+ Sì, lo so MIm7 SOL le stelle sono tante MIm7 SOL milioni di milioni FA7+ tu canti le canzoni MIm7 SOL ma levati i pantaloni MIm7 SOL che voglio fare l'amore FA7+ MI lo voglio fare con te...
LA LA7+ fai attenzione LA7 se mi stringi il cuore RE7+ non ti impressionare LA LA7+ se dovesse sanguinare LA7 non ti spaventare RE7+ FA7+ MIm7 REm7 SOL è soltanto amore LA tu sei solo mia DO# perché sei la cura e sei la malattia RE come i tasti neri in una melodia FA come una polacca di Chopin MI come una band
FA7+ si lo so MIm7 SOL le stelle sono tante MIm7 SOL milioni di milioni FA7+ non rompere i coglioni MIm7 SOL e levati i pantaloni MIm7 SOL che devi fare l'amore FA7+ MI lo devi fare con me...
LA LA7+ ma attenzione LA7 se mi lecchi il cuore RE7+ non ti preoccupare LA LA7+ se dovesse lacrimare LA7 non ti spaventare RE7+ è per troppo amore
REm7 SOL beh che c'è? REm7 SOL che c'hai da ridere? REm7 SOL FA#m7 l'ironia in amore è inutile
SI come il pudore MI SOL#m7 LA SI
LA LA7+ LA7 RE7+ LA LA7+ e se poi ti farò male LA7 non mi condannare RE7+ è pur sempre amore
REm7 SOL beh, che c'è? REm7 SOL cos'hai da piangere? REm7 SOL FA#m7 Se tu muori, morirò con te
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: BRUNORI DARIO
Copyright: © PICICCA S.R.L., WARNER CHAPPELL MUSIC ITALIANA S.R.L.
 

Player Audio

Pornoromanzo è un brano scritto e interpretato da Brunori Sas, alias Dario Brunori, contenuto nell'album Vol. 3 - Il cammino di Santiago in taxi pubblicato nel 2014. Come si evince dal titolo, si tratta del terzo lavoro in studio per il cantautore calabrese; disco che è stato registrato in un convento a Belmonte Calabro. La canzone mette in scena un delitto passionale tra un insegnate e la sua giovane alunna... e la loro "malata" storia d'amore, anche se in fin dei conti di amore non c'è traccia.

Articoli correlati

 Brunori Sas: Vedi tutte le canzoni

Articoli correlati

  • Tre Capelli sul ComòTre Capelli sul Comò MI LAm RE MI Dottore non voglio più uscire LAm Voglio solo morire RE MI LAm RE MI Da quando non c'è il suo […]
  • Il Giovane MarioIl Giovane Mario Intro: SIb SOLb7+/5- SIb FA7/4 FA7 SIb SOLb7+/5- SIb FA7/4 FA Il giovane Mario voleva esser milionario SIb […]
  • Mambo ReazionarioMambo Reazionario Intro: LA RE LA RE LA RE LA RE LA Alla fine ti sei sposato SI7 Alla fine lo hai fatto in chiesa MI DO#7 […]
  • Capita CosìCapita Così MI MI7+ Capita così MI MI7+ Che un bel giorno ti guardi allo specchio DO#m7 DO#m7/9 E […]
  • L’Uomo NeroL’Uomo Nero LAm Hai notato l'uomo nero Spesso ha un debole per i cani Pubblica foto coi suoi bambini Vestito in abiti militari SOL/LA Hai notato che spesso […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).