Orgasmo è un brano scritto e interpretato da Edoardo D’Erme, conosciuto col nome d’arte di Calcutta pubblicato come singolo il 15 dicembre 2017. La canzone ha gia fatto un grande successo in rete, con un sacco di visualizzazioni. Musicalmente è una ballata pop dallo stile cantautorale dall’impianto armonico semplice ma non banale e ripetitivo, comunque ottimo per la chitarra.

Testo e Accordi.

Calcutta Orgasmo Accordi per Chitarra Chords Testo

SI E se ti parlo con il cuore chiuso RE#m7 Rispondi tanto per fare DO#mn7 E se mi metto davvero a nudo SI Dici che ho sempre voglia di scopare Servirebbe un secondo più all'anno RE#m7 DO#m7 Per fare un respiro profondo, per rilassare le spalle SI Tanto tutte le strade mi portano alle tue mutande SI7+ Come stai? MI7+ DO#m7 È un sacco che non te la prendi, è un sacco che non mi offendi SI SI7+ E che non sputi allo specchio per lavarti la faccia MI7+ DO#m7 È un sacco che non te la prendi, è tanto che non mi offendi SI E se ti parlo con la bocca chiusa RE#m7 Mi dici di non urlare DO#mn7 FA#7/4 Sono tornato da New York e mi hai portato sopra le scale SI Mi hai chiesto un orgasmo profondo RE#m7 DO#m7 Forse il più profondo del mondo, ma mi hai dato le spalle SI E adesso tutte le strade mi portano ad altre campagne SI7+ Come stai? MI7+ DO#m7 È un sacco che non te la prendi, è un sacco che non mi offendi SI SI7+ E che non sputi allo specchio per lavarti la faccia MI7+ DO#m7 È un sacco che non te la prendi, è tanto che non mi offendi SI SI7+ In che punto finisce la nebbia in questa pianura? MI7+ (Come stai?) DO#m7 SI Dove perdersi quando fa buio mi fa paura SI7+ E col bacio stampato fra il mento e la scollatura MI7+ (Come stai?) DO#m7 Dove perderti quando fa buio e ti senti sola MI7+ Ah, lo sai DO#m7 FA# Che ieri ho comprato un'amaca MI7+ Ah, lo sai DO#m7 FA# Non ci sono salito sopra MI7+ Ah, lo sai DO#m7 FA# Che ieri ho incontrato un'amica tua MI7+ Ah, lo sai DO#mn7 FA# Che turututu, turututu SI E adesso tutte le strade mi portano ad altre campagne SI7+ Come stai? MI7+ DO#m7 È un sacco che non te la prendi, è un sacco che non mi offendi SI SI7+ E che non sputi allo specchio per lavarti la faccia MI7+ DO#m7 SI È un sacco che non te la prendi, è tanto che non mi offendi SI7+ Come stai? MI7+ DO#m7 È un sacco che non te la prendi, è un sacco che non mi offendi SI SI7+ MI7+ DO#m7 E che non sputi allo specchio per lavarti la faccia SI SI7+ MI7+ In che punto finisce la nebbia in questa pianura? DO#m7 Dove perdersi quando fa buio mi fa paura

Articoli correlati

  • PestoPesto Pesto è un brano scritto e interpretato da Edoardo D'Erme, meglio conosciuto col nome d'arte Calcutta, contenuto nell'album che sta per uscire nel 2018. Uscita per adesso come […]
  • ParacetamoloParacetamolo Paracetamolo è un brano scritto e interpretato da Edoardo D'Erme, conosciuto dal grande pubblico col nome d'arte Calcutta, contenuto nell'album Evergreen pubblicato il 25 maggio […]
  • OroscopoOroscopo Oroscopo è un brano scritto e interpretato da Calcutta, nome d'arte di Edoardo D'Erme, insieme al duo Takagi & Ketra pubblicato come singolo nel 2016. La canzone si presenta come […]
  • GaetanoGaetano Gaetano è un brano scritto e interpretato da Calcutta contenuto nell'album Mainstream pubblicato nel 2015. Brano dal testo intimista, dove al centro c'è comunque l'amore ma […]
  • FrosinoneFrosinone Frosinone è un brano scritto e interpretato da Calcutta, nome d'arte di Edoardo D'Erme, contenuto nell'album Mainstream pubblicato nel 2015. Musicalmente si presenta come una […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO.
Calcutta