Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

L’Ora dell’Amore: Accordi

Intro: FA FA/MIb REm7 SOL7 DO DO7 FA SOL/FA Da molto tempo questa stanza SIb FA Ha le persiane chiuse SOL/FA Non entra più luce qui dentro SIb FA Il sole è uno straniero. REm SOLm E' lei che mi manca FA/DO DO7 E' lei che non c'è più FA SOL/FA L'orologio della piazza SIb FA Ha battuto la sua ora FA FA7 SIb E' tempo di aspettarti SOL7 DO E' tempo che ritorni LA7 REm REm/DO Lo sento sei vicina SIb FA FA/MIb REm7 SOL7 DO DO7 E' l'ora dell'amore FA SOL/FA Il vuoto della vita SIb FA E' grande come il mare SOL/FA Da quando se n'è andata SIb FA Io non l'ho vista più REm SOLm E' lei che mi manca FA/DO DO7 E' lei che non c'è più FA SOL/FA L'orologio della piazza SIb FA Ha perso la speranza FA FA7 SIb Io no che non l'ho persa SOL7 DO io aspetto che ritorni LA7 REm REm/DO ti sento sei vicina SIb FA FA/MIb REm7 SOL7 DO DO7 è l'ora dell'amore FA FA7 SIb Io no che non l'ho persa SOL7 DO io aspetto che ritorni LA7 REm REm/DO ti sento sei vicina SIb FA è l'ora dell'amore SIb FA è l'ora dell'amore SIb FA FA/MIb REm7 SOL7 DO DO7 FA è l'ora dell'amore
Video-Corso per Imparare a Suonare la Chitarra da Zero. Clicca qui.

L’Ora dell’Amore: Video

L'Ora dell'Amore è un brano inciso dai Camaleonti e pubblicato nel 1967. Versione italiana di Homburg dei Procol Harum, nel 1968 raggiunge il primo posto della classifica dei dischi e lo mantiene per 10 settimane. La canzone parla di un amore finito e del dolore che esso provoca. Tutto sembra aver perduto senso, la casa vuota dove non entra più luce e persino l'orologio della piazza ha smesso di battere. Ma dentro rimane sempre viva la speranza che lei ritorni.

Articoli correlati

  • Come Sei BellaCome Sei Bella Intro: SIm SIm/LA SOL7+ FA# SIm SIm Ma dove sono FA#m quanto ho dormito SOL FA# SIm e quell'attimo di freddo […]
  • Piccola VenerePiccola Venere SOL DOm Cosa hai piccola venere SOL DOm e' lui la tua inquetidine DO7 ed io FAm SIb […]
  • ApplausiApplausi Intro: MI MI7 LA LAm MI MI7 LA LAm MI MI7 LA LAm MIm SIm MIm SIm Applausi di gente intorno a me […]
  • IncontroIncontro RE SOL LA E correndo mi incontrò lungo le scale, RE LA quasi nulla mi sembrò cambiato in lei, SOL […]
  • Un Disco Italiano All’Anno: 2005Un Disco Italiano All’Anno: 2005 Afterhours - Ballate Per Piccole Iene Album di successo che conferma, qualora ce ne fosse ancora bisogno, quanto gli Afterhours siano una creatura musicale tutta da […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).
Camaleonti