Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

Manzarek: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: SOL RE/SOL SOL7 DO LAm RE7 SOL RE/SOL SOL7 Vestita da sera, vestita da sposa, DO LAm vestita da strega, vestita di rosa, RE7 SOL SOL7+ qualcosa mi dice che ti ho perso ancora... SOL RE/SOL SOL7 ma l'ha detto il giornale, la borsa cade DO LAm e cade l'occhio sull'oroscopo RE7 SOL SOL7+ e il bello è che dice che tornerà tutto a posto LAm7 RE7 ma non so dove sei... SOL SOL7+ se c'è una cosa che odio di più DO è che non posso vederti tutti i giorni SOL SOL7+ e c'è una cosa che odio di più DO LAm è che non posso vederti quando ti spogli RE7 SOL RE/SOL con una canzone dei Doors SOL RE/SOL parolacce al vento, SOL7 parolacce lungo il fiume, DO LAm parolacce dritte nel telefono, RE7 SOL SOL7+ di certo non siamo due santi coi buchi in ma---no... SOL RE/SOL SOL7 due passi in centro, a passo molto lento, DO LAm talmente lento che mi siedo a pensare RE7 SOL SOL7+ e qualcosa mi dice che più sto fermo e più casco male LAm7 RE7 ma non so dove sei... SOL SOL7+ se c'è una cosa che odio di più DO è che non posso vederti tutti i giorni SOL SOL7+ e c'è una cosa che odio di più DO LAm è che non posso vederti quando ti spogli RE7 con una canzone dei Doors LAm7 è passato del tempo, di quelli più brutti DO e ti copri la faccia di pugni e di insulti SOL e passando per caso ti chiedi se è un caso RE7 LAm7 DO che leggi su un muro che il peggio è passato... SOL SOL7+ se c'è una cosa che odio di più DO è che non posso vederti tutti i santi giorni SOL SOL7+ e c'è una cosa che odio ancora di più DO LAm è che non posso vederti quando ti spogli RE7 con una maglietta dei Doors DO MIm SIm MIm RE DO MIm SIm MIm RE MIm RE MIm RE SOL
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autore: MATTEO MOBRICI
Copyright: LYRICS © SONY/ATV MUSIC PUBLISHING LLC
 

Manzarek: Video

Manzarek è un brano scritto e inciso dai Canova, contenuto nell'album Avete ragione tutti pubblicato nel 2016. Disco d'esordio per la giovane band milanese, ha portato loro in un lungo tour di 113 concerti in tutta Italia, riscontrando ottimo successo di pubblico. La canzone è una ballata pop in stile cantautorale, ma anche con un certo gusto melodico e dall'arrangiamento ben curato.

Articoli correlati

  • PortovenerePortovenere LA Per esempio Vorrei che tu ti mettessi seduta Devo dirti una cosa FA#m Che nonostante tutto il tempo passato Adesso abbiamo esagerato […]
  • SantamariaSantamaria Intro: DO MIm FA SOL FA SOL DO FA Se io fossi un gelato alla panna mi mangeresti? SOL […]
  • ThreesomeThreesome Intro: LA FA#m LA FA#m LA LA/SOL# FA#m Due belle ragazze di città LA LA/SOL# Una col cinema in testa FA#m l'altra […]
  • La FelicitàLa Felicità Intro: SIm LA SOL RE FA#m7 SOL LA Che cosa ne sarà delle nostre facce nelle fotografie RE FA#m7 SOL […]
  • ExpoExpo Intro: LA DO#m RE FA7+ MI LA DO#m Ci siamo conosciuti a novembre RE Col freddo nelle tonsille […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).