Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

E Poi Arrivi Tu: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: REm REm9 REm REm9 DO4 DO DO4 DO REm REm9 REm REm9 DO4 DO DO4 DO REm REm9 REm REm9 DO4 DO DO4 DO E trovare ciò che vuoi quando non cercavi già più, REm REm9 REm REm9 DO4 DO DO4 DO Credere di scegliere, quando alternative non hai! SIbadd9 REm REm9 DO4 DO Se poi arrivi tu e a me sembra pura follia SIbadd9 DO4 DO DO4 DO Anche un solo giorno senza te senza di te! FA DO4 DO DO4 DO Sei tu quel brivido che nasce dentro di me, SIbadd9 FA SIm/FA# Sei tu quel vuoto che c'era e adesso non c'è, REm7 DO4 DO DO4 DO Giù nelle vene così, come nessuno mai, SIbadd9 FA LAm/MI Lo sento scorrere in me l'amore che dai REm DO4 DO DO4 DO E saper rispondere d'improvviso ad ogni perché, REm REm9 REm REm9 DO4 DO DO4 DO Quando eri convinto che non ne avessi dentro di te! SIbadd9 REm REm9 DO4 DO Se poi arrivi tu e a me sembra pura follia SIbadd9 DO4 DO DO4 DO Anche un solo giorno senza te senza di te!
SOL RE4 RE RE4 RE Sei tu quel brivido che nasce dentro di me, DOadd9 SOL SIm/FA# Sei tu quel vuoto che c'era e adesso non c'è, MIm7 RE4 RE RE4 RE Giù nelle vene così, come nessuno mai, DOadd9 RE4 RE RE4 RE Lo sento scorrere in me l'amore che dai DOadd9 MIm RE Sono qui! Sferra il colpo! Finiscimi! DOadd9 RE4 RE RE4 RE Fallo qui tra le lenzuola! E un al--tro! SOL RE4 RE RE4 RE Sì! DOadd9 SOL SIm/FA# Sei tu quel vuoto che c'era e adesso non c'è, MIm7 RE4 RE RE4 RE Giù nelle vene così, come nessuno mai, DOadd9 SOL Lo sento scorrere in me l'amore che dai, DOadd9 REadd9 SOL Lo sento scorrere in me l'amore che dai
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: CAPOZZI MASSIMILIANO, CAPOZZI GIANLUCA
Copyright: Lyrics © G.A. PUBLISHING SRL, MARECHIARO DI CLAUDIO POGGI
 

E Poi Arrivi Tu: Video

E Poi Arrivi Tu è un brano scritto e interpretato da Gianluca Capozzi, contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 2010. Ottavo lavoro in studio per il cantautore napoletano, riesce ad ottenere discreti risultati debuttando alla ventinovesima posizione della classifica FIMI. La canzone, come le altre del disco, è scritta insieme al fratello Massimiliano Capozzi il quale cura anche gli arrangiamenti; una romantica ballata pop/rock in stile melodico e dal sound moderno.

Articoli correlati

  • Luntano Se MoreLuntano Se More DOm LAbadd9 MIb Ciò che provo per te è lì dentro di me SIb DOm Immobile LAbadd9 MIb Tutto bello si ma nun […]
  • Non Voglio PerdertiNon Voglio Perderti Intro: FA DO/MI REm7 FA DO/MI REm7 FA/SOL DO SOL/SI LAm Dentro gli occhi di chi mente sai REm7 DO/MI […]
  • FotografieFotografie Intro: RE SOL/RE RE RE6 RE SOL/RE RE RE6 RE SOL/RE Vorrei capire se sei tu RE Seduta al […]
  • SaiSai SI Butta via le tue paure SI4 SI Tutte le tue congetture RE#m Frutto delle tue fragilità MI Vir quant'è gruoss o mar DO#m7 FA#4 […]
  • LeiLei Intro: SIb FA MIb SOLm FA MIb SOLm FA MIb SIbadd9 SIb Notti come questa quasi magica FA Tutto intorno segue una sua metrica MIbadd9 […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).