Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Facile: Accordi

Intro: MI LA SI LA MI LA Para para, para para, pam pam SI LA MI Para para, para para, pam pam LA SI Maledetto inverno, maledetta estate LA MI Maledetta sete che non passa mai LA SI Ma tu hai detto: Manchi, sola non ho pace LA MI O volevi dirlo e hai scritto: Come stai? LA SI In ogni tuo "sempre" c'è un "quasi" LA MI In ogni tuo "mai" un "fino a domani" LA SI Saranno tutte notti i nostri giorni LA MI Tutte albe i nostri tramonti LA SI Ti amo, ti odio, ti pago una birra LA MI Tu non sei una stella, ma una scintilla LA SI Dove passi i pensieri si fanno canzoni LA MI LA SI LA E tornano di moda le mezze stagioni MI LA SI LA MI Con te la vita è così facile da essere impossibile LA SI LA MI L'amore è così fragile da rompere le regole LA SI LA MI La musica è più semplice, suonare è come ridere LA SI LA MI LA E sono così libero che posso essere debole SI LA MI LA Para para, para para, pam pam SI LA MI Para para, para para, LA SI Ed i gay sono tutti sensibili LA MI ed i neri hanno il ritmo nel sangue LA SI Le donne sono tutte intelligenti LA MI Il cervello degli uomini è nelle mutande SI I drogati iniziano con le canne LA MI Quella di destra è la tetta più grande LA I comunisti hanno tutti la villa in Versilia SI LA MI In Italia non c'ha memoria neanche un elefante SI LA MI Ma quanti discorsi del cazzo per venire da te LA SI LA MI Forse fanno un test per idioti prima di salire sui treni LA SI LA MI Poi mi sfotti, mi baci, mi urli in faccia e mi meni LA SI LA MI LA SI LA Ma finché ci sei tu il mondo non è degli scemi (oh) MI LA SI LA MI Con te la vita è così facile da essere impossibile LA SI LA MI L'amore è così fragile da rompere le regole LA SI LA MI La musica è più semplice, suonare è come ridere LA SI LA MI E sono così libero che posso essere debole LA SI LA MI la vita è così facile da essere impossibile LA SI LA MI L'amore è così fragile da rompere le regole LA SI LA MI La musica è più semplice, suonare è come ridere LA SI LA MI LA E sono così libero che posso essere debole SI LA MI LA Para para, para para, pam pam SI LA MI Para para, para para, pam pam SI LA MI LA Para para, para para, pam pam SI LA MI Para para, para param LA SI LA MI la vita è così facile da essere impossibile LA SI LA MI L'amore è così fragile da rompere le regole LA SI LA MI La musica è più semplice, suonare è come ridere LA SI LA MI E sono così libero che posso essere debole
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
 

Facile: Video

Facile è un brano inciso dal gruppo Lo Stato Sociale, contenuto nell'album Primati pubblicato il 9 febbraio 2018. Il disco è una raccolta di brani editi nei precedenti lavori in studio e riscuote ottimo successo di pubblico complice anche la fortunata partecipazione al Festival di Sanremo'18 che li ha visti salire sul secondo gradino del podio. La canzone è uno dei tre inediti presenti nell'album ed è cantata insieme a Luca Carboni.

Articoli correlati

  • Quello Che le Donne DiconoQuello Che le Donne Dicono Intro: MI RE LA FA#m MI RE LA FA#m MI RE LA Ho scordato di dirti che non sono sola FA#m Ho il […]
  • Mi Sono Rotto il CazzoMi Sono Rotto il Cazzo RE Mi sono rotto il cazzo Degli esperimenti del frequentiamoci ma senza impegno SOL Stiamo insieme ma non vediamoci che poi ho paura […]
  • L’Amore Che Cos’èL’Amore Che Cos’è REm SIb FA DO Ho bisogno di vederti di vederti e di toccarti REm SIb LAm Ho già fretta di […]
  • Questo È un Grande PaeseQuesto È un Grande Paese LAm Se magna bè, se beve bè, si sta yeah yeah Se magna bè, se beve bè, si sta yeah yeah LAm Vieni da noi Questo è un grande paese Se ci nasci non hai diritti se […]
  • C’Eravamo Tanto SbagliatiC’Eravamo Tanto Sbagliati DO Fanculo a chi non ha mai colpa SOL A chi ha una scusa per tutto LAm A chi si è fatto da solo SOL A chi cerca […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
33 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).