Ci Vuole Un Fisico Bestiale è un successo di Luca Carboni del 1991, anno in cui veniva inciso nel suo quinto album di inediti Carboni come prima traccia. Fu lanciata come singolo all’inizio del 1992 e fece ottenere grande popolarità all’album garantendogli ben tre dischi di platino.
Luca Carboni ha reinciso la canzone dal vivo negli album Diario Carboni (1993) e Live (2003), ed ha collaborato alla canzone cantata a cappella coi Neri Per Caso nel loro album Angoli Diversi (2008).

Testo e accordi per chitarra.

Ci Vuole Un Fisico Bestiale Luca Carboni Testo Accordi per Chitarra Chords

SOL RE MIm Ci vuole un fisico speciale SOL RE DO per fare quello che ti pare SOL RE MIm perché di solito a nessuno SOL RE DO vai bene così come sei LAm SOL RE tu che cercavi comprensione sai, comprensione sai LAm MIm RE ti trovi lì in competizione sai, competizione sai. SOL RE MIm DO RE Ci vuole un fisico bestiale SOL SIm DO RE per resistere agli urti della vita SOL RE MIm DO RE a quel che leggi sul giornale SOL RE DO RE e certe volte anche alla sfiga LAm SOL RE ci vuole un fisico bestiale sai, speciale sai LAm SOL RE anche per bere e per fumare sai, fumare sai SOL RE MIm DO RE Ci vuole un fisico bestiale SOL SIm DO RE perché siam sempre ad un incrocio SOL RE MIm DO RE sinistra destra oppure dritto SOL SIm DO RE il fatto è che è sempre un rischio LAm SOL RE ci vuole un attimo di pace sai LAm SOL RE e fare quello che ci piace sai SOL RE MIm DO RE Come dicono i proverbi SOL SIm DO RE e lo dice anche mio zio SOL RE MIm DO RE mente sana in corpo sano SOL SIm DO RE e adesso son convinto anch' io LAm SOL RE ci vuole molto allenamento sai LAm SOL RE per stare dritti contro vento sai SOL DO SOL DO SOL LAm SOL RE
LA MI RE MI Ci vuole un fisico bestiale LA DO#m RE MI per stare nel mondo dei grandi LA MI RE MI e poi trovarsi a certe cene LA DO#m RE MI con tipi furbi e arroganti SIm LA MI ci vuole un fisico bestiale sai, speciale sai SIm LA MI anche per bere e per fumare sai, fumare sai LA MI FA#m RE MI Ci vuole un fisico bestiale LA DO#m RE MI il mondo è un grande ospedale LA MI FA#m RE MI e siamo tutti un po' malati LA DO#m RE MI ma siamo anche un po' dottori SIm LA MI e siamo tutti molto ignoranti sai, ignoranti sai SIm LA MI ma siamo anche un po' insegnanti sai, insegnanti sai LA MI RE Ci vuole un fisico bestiale LA DO#m RE perché siam barche in mezzo al mare

Articoli correlati

  • Luca lo StessoLuca lo Stesso Luca lo Stesso è un singolo di Luca Carboni che ha anticipato l'uscita dell'album Pop-Up, dodicesima raccolta di inediti del cantautore bolognese che è stata pubblicata il 2 […]
  • C’è Sempre una CanzoneC’è Sempre una Canzone C'è Sempre una Canzone è un brano scritto e interpretato da Luca Carboni contenuto nell'album Fisico e Politico pubblicato nel 2013. Il disco è una raccolta dei suoi grandi […]
  • MalinconiaMalinconia Malinconia è il singolo che ha anticipato l'uscita dell'album ...Le Band Si Sciolgono, pubblicato da Luca Carboni nel 2006 come suo dodicesimo album (il nono con brani inediti). […]
  • Bologna è una RegolaBologna è una Regola Bologna è una Regola è il secondo singolo estratto dal dodicesimo album in studio di Luca Carboni, cioè Pop-Up. La canzone è una ballata elettro-pop che parla del rapporto, […]
  • Silvia Lo SaiSilvia Lo Sai Silvia Lo Sai è un brano scritto e interpretato da Luca Carboni contenuta nell'album Luca Carboni pubblicato nel 1987. Disco di grande successo contiene anche la hit Farfallina […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Fondatore di Accordiespartiti.it, operatore di marketing online e SEO.
Luca Carboni