Ti Avrei Voluto Dire è un brano scritto e interpretato dalla giovane Federica Carta, contenuto nell’album Federica pubblicato nel 2017. Canzone presentata in dieretta TV durante la partecipazione al Talent “Amici di Maria De Filippi 16”, ha riscosso un notevole successo specialmente sul web. Musicalmente si presenta come una ballata pop dallo stile cantautorale ma anche con un certo senso melodico, con un arrangiamento che predilige i suoni elettronici. Interessante un eventuale arrangiamento per chitarra.

Ti Avrei Voluto Dire Accordi Chords Testo

MI Ti avrei voluto dire "Ti sto pensando" SI E non si può restare fermi ai pregiudizi Che la vita è troppo breve per non riscoprirsi DO#m Che possiamo avere un'ultima occasione LA Per restare insieme senza una ragione MI Ma se non rischi vuol dire SI Che forse in fondo non vuoi MI Stammi vicino da togliermi il fiato stanotte SI Stammi vicino quando tutti diranno di stare lontano da me DO#m7 Che queste braccia sono così stanche LA Stanche di respingerti ora MI SI4 SI Che queste braccia ti stanno aspettando ancora MI Ti avrei voluto dire che a volte Mi viene voglia di chiamarti in piena notte SI/RE# E scusa se mi freno ma non ho la forza Ma ho sempre voglia di stravolgerti la vita DO#m Di lottare contro tutti per te LA E mentre ascolti queste mie parole In fondo lo so SI4 SI Che dentro sorridi MI Stammi vicino da togliermi il fiato stanotte Ti avrei voluto sussurrare SI Stammi vicino quando tutti diranno di stare lontano da me DO#m7 Che queste braccia sono così stanche LA Stanche di respingerti ora MI SI4 SI Che queste braccia ti stanno aspettando ancora LA Ti avrei voluto dire che ne varrà la pena MI/SOL# Ma forse adesso è meglio lasciarsi andare ancora SI DO#m7 Lasciamo stare gli altri che volano a metà LA La mente a volte sbaglia il cuore non perdona MI/SOL# E sono qui per questo SI4 Per riprovarci ancora SI Per riprovarci ancora MI Stammi vicino da togliermi il fiato stanotte Ti avrei voluto sussurrare SI Stammi vicino quando tutti diranno di stare lontano da me DO#m7 Che queste braccia sono così stanche LA Stanche di respingerti ora MI SI4 SI Che queste braccia ti stanno aspettando ancora MI Stammi vicino da togliermi il fiato stanotte Ti avrei voluto sussurrare SI Stammi vicino quando tutti diranno di stare lontano da me DO#m7 Che queste braccia sono così stanche LA Stanche di respingerti ora MI SI4 SI Che queste braccia ti stanno aspettando ancora MI Stammi vicino da togliermi il fiato stanotte

Articoli correlati

  • Attraversando gli AnniAttraversando gli Anni Attraversando gli Anni è un brano scritto e interpretato dalla giovanissima Federica Carta, contenuto nell'album Federica pubblicato nel 2017. Canzone presentata durante la fase […]
  • DopotuttoDopotutto Dopotutto è un brano interpretato da Federica Carta pubblicato come singolo il 5 maggio 2017. Canzone uscita durante la partecipazione della cantante al talent "Amici di Maria De […]
  • Sull’Orlo di una Crisi d’AmoreSull’Orlo di una Crisi d’Amore Sull'Orlo di una Crisi d'Amore è un brano interpretato da Federica Carta in coppia con i La Rua, band venuta alla ribalta durante il talent "Amici di Maria De Filippi". Il […]
  • IrraggiungibileIrraggiungibile Irraggiungibile è un brano scritto e interpretato da Vito Ventura, meglio conosciuto col nome d'arte Shade, pubblicato come singolo il 20 novembre 2017. Cantato in duetto con […]
  • Un Giorno in PiùUn Giorno in Più Un Giorno in Più è un brano scritto e interpretato da Filippo Maria Fanti, conosciuto a molti col nome d'arte Irama, contenuto nell'album Irama, appunto, pubblicato nel 2016. […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, chitarrista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO.
Federica Carta