Traspositore
0
Semplifica
Testo
Auto-scroll
Traspositore
0
Semplifica accordi
Dimensioni Testo
0
Auto-scroll
Video Stampa Segnala

L’Arcobaleno: Accordi

Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli
Intro: REm6- MIm7/5- LA7 REm7/9 REm/DO MI7/SI LA7/5+ REm7/9 REm MIm7/5- Io son partito poi così d'improvviso LA7 REm9 REm che non ho avuto il tempo di salutare REm/DO MI7/SI l'istante breve ma ancora più breve LA7/5+ REm7/9 REm se c'è una luce che trafigge il tuo cuore MIm7/5- L'arcobaleno è il mio messaggio d'amore LA7 REm7/9 REm può darsi un giorno ti riesca a toccare REm/DO MI7/SI con i colori si può cancellare LA7/5+ REm7/9 REm il più avvilente e desolante squallore RE7/FA# DOm6/MIb Son diventato sai tramonto di sera RE7 SOLm e parlo come le foglie d'aprile SOLm/FA# SOLm/FA e vivrò dentro ad ogni voce sincera MIm7/5- LA7 REm e con gli uccelli vivo il canto sottile REm/DO MI7/SI e il mio discorso più bello e più denso LA7 REm esprime con il silenzio il suo senso REm MIm7/5- Io quante cose non avevo capito LA7 REm7/9 REm che sono chiare come stelle cadenti REm/DO MI7/SI e devo dirti che è un piacere infinito LA7/5+ REm7/9 REm portare queste mie valigie pesanti REm6- MIm7/5- LA7 REm7/9 REm/DO MI7/SI LA7/5+ REm7/9 REm MIm7/5- Mi manchi tanto amico caro davvero LA7 REm9 REm e tante cose son rimaste da dire REm/DO MI7/SI ascolta sempre e solo musica vera LA7/5+ REm7/9 REm e cerca sempre se puoi di capire REm6- MIm7/5- LA7 REm7/9 REm/DO MI7/SI LA7/5+ REm7/9 RE7/FA# DOm6/MIb Son diventato sai tramonto di sera RE7 SOLm e parlo come le foglie d'aprile SOLm/FA# SOLm/FA e vivrò dentro ad ogni voce sincera MIm7/5- LA7 REm e con gli uccelli vivo il canto sottile REm/DO MI7/SI e il mio discorso più bello e più denso LA7 REm esprime con il silenzio il suo senso REm MIm7/5- Mi manchi tanto amico caro davvero LA7 REm9 REm e tante cose son rimaste da dire REm/DO MI7/SI ascolta sempre e solo musica vera LA7/5+ REm7/9 REm e cerca sempre se puoi di capire REm/DO MI7/SI ascolta sempre e solo musica vera LA7/5+ REm7/9 REm e cerca sempre se puoi di capire REm/DO MI7/SI ascolta sempre e solo musica vera LA7/5+ REm7/9 REm e cerca sempre se puoi di capire...
Principiante o Intermedio? Scopri i nostri Corsi di Chitarra per tutti i livelli

Credits

Autori: MOGOL, GIOVANNI BELLA
Copyright: © peermusic publishing
 

L’Arcobaleno: Video

L'Arcobaleno è un brano interpretato da Adriano Celentano, contenuto nell'album Io non so parlar d'amore pubblicato nel 1999. Trentacinquesimo lavoro in studio per il mitico "Molleggiato", riscuote grandissimo successo aggiudicandosi ben due milioni di copie in Italia e un altro milione in tutta Europa. La canzone porta la firma di Mogol e Gianni Bella: un'emozionante ballata che il paroliere brianzolo dedica a Lucio Battisti... scomparso quattro mesi prima dell'uscita del disco.

Articoli correlati

 Adriano Celentano: Vedi tutte le canzoni
Azzurro
Azzurro è un brano interpretato da Adriano Celentano contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1968. Scritta da Vito ...
Il Ragazzo della Via Gluck
La Via Gluck è il luogo dove, il 6 gennaio 1938, nasceva Adriano Celentano ed è per forza di cose il motivo ispiratore...
Soli
Soli è un brano interpretato e portato al successo dal "molleggiato", il grande Adriano Celentano, contenuto nell'album...
L’Emozione Non Ha Voce
Scritto da Mogol per il testo e Gianni Bella per la musica, L'Emozione Non Ha Voce è un brano interpretato da Adriano C...
Una Carezza in un Pugno
Una Carezza in un Pugno è un brano interpretato dal mitico molleggiato, sto parlando ovviamente del grande Adriano Cele...

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti
34 anni, polistrumentista: pianoforte, chitarra, batteria, clarinetto. Ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio presso il Conservatorio Cherubini di Firenze. Dal 1997 è organista presso la Basilica di Santa Maria del Sasso, a Bibbiena (AR).